Uno splendido sbaglio, l’ultimo romanzo di Jamie McGuire: trama e recensione

Uno splendido sbaglio, l’ultimo romanzo di Jamie McGuire: trama e recensione
da in Cultura, Letteratura, Libri, Romanzi, Scrittrici
Ultimo aggiornamento:
    Uno splendido sbaglio, l’ultimo romanzo di Jamie McGuire: trama e recensione

    Dopo il successo dei ‘disastri‘, è uscito in libreria Uno splendido sbaglio, di Jamie McGuire, prolifica scrittrice statunitense diventata un idolo per i lettori italiani. La trama, questa volta, ci racconta l’idillio amoroso tra Cami e Trenton, uno dei fratelli maggiori di Travis Maddox, protagonista della trilogia di bestseller Uno splendido disastro, Il mio disastro sei tu e Un disastro è per sempre. Il libro, infatti, prosegue la serie romance new adult dal titolo Beautiful - composta dai tre romanzi di cui sopra – ed è il primo della serie spin-off The Maddox Brothers, dedicata proprio ai fratelli di Travis, Trent e Thomas. Quest’ultimo, secondo le intenzioni dell’autrice, sarà il protagonista del prossimo romanzo.

    Cami frequenta il secondo anno all’Eastern University, vive sola e si paga gli studi lavorando come barista. E’ una ragazza forte e determinata ma, nello stesso tempo, anche fragile e piena di insicurezze a causa di una vita trascorsa con cinque fratelli possessivi ed un padre che non ha mai approvato nessuna sua scelta. Trenton Maddox, invece, fa il tatuatore e la sua specialità, tra risse e cuori spezzati, è mettersi nei guai. E’ uno di quelli ai quali sarebbe meglio stare alla larga, ma il suo disagio dipende dalle ferite, mai rimarginate, legate ad un passato difficile. Cami conosce bene le bravate di Trent, così come le sue tante conquiste e mantiene perciò le distanze. Fino a quando una sera si incontrano per caso ed il giovane le offre da bere.

    Lui non ha un secondo fine, vuole esserle amico, ma Cami ha paura: è impossibile essere ‘solo’ amica di un ragazzo come Trent! Man mano che i giorni passano, trascorrendo del tempo con lui, Cami si accorge che quella spavalderia, quell’arroganza nascondono in realtà un animo inaspettatamente dolce, celato soltanto per la paura di poter soffrire. Presto i due capiscono di non poter più stare lontani ma Cami non può permettersi di innamorarsi di lui: sarebbe un imperdonabile sbaglio perché c’è una verità che Trent non conosce e che mai dovrà scoprire.

    Dedicato ad un pubblico (più o meno) adolescente, anche Uno splendido sbaglio cavalca l’onda del successo legato al genere new adult in cui l’amore tra due minorenni la fa da padrone. Bistrattati da una parte della critica, alcuni di questi romanzi – vedi, ad esempio, il caso John Green – sono entrati a tutti gli effetti tra i casi editoriali più eclatanti degli ultimi tempi. Lo stesso dicasi per i ‘disastri‘ di Jamie McGuire che, pubblicati tra il 2013 ed il 2014, hanno raggiunto in breve tempo un grande successo di critica e di pubblico. Quest’ultimo romanzo della serie – in libreria dal 6 novembre scorso per Garzanti – ha immediatamente scalato le classifiche di vendita, soddisfacendo le aspettative dei tantissimi fan della scrittrice, legati ai protagonisti dei suoi primi romanzi, Abby e Travis Maddox.
    In Uno splendido sbaglio, come dicevamo, il protagonista è uno dei fratelli maggiori di Travis, Trenton Maddox, alle prese con un passato difficile che, nonostante un’apparente aggressività, si rivela dolce e incredibilmente romantico. Chi ha letto il libro, tuttavia, non ha scorto quell’intensità che troviamo negli altri romanzi della serie – soprattutto nel primo, molto più avvincente e ‘da batticuore’ – sebbene il racconto scorra piacevolmente secondo uno stile pacato e, nello stesso tempo, scandito dal ritmo dei sentimenti e delle emozioni dei due protagonisti.
    Scritto dal punto di vista femminile, il romanzo si svolge contemporaneamente ai fatti narrati in Uno splendido disastro: alcune scene, infatti, ritraggono Travis e Abby visti, però, attraverso gli occhi di Cami, che narra i fatti in prima persona.

    733

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN CulturaLetteraturaLibriRomanziScrittrici
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI