NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Classifica dei libri più venduti a ottobre: ancora Ken Follett in cima alla top ten

Classifica dei libri più venduti a ottobre: ancora Ken Follett in cima alla top ten
    Classifica dei libri più venduti a ottobre: ancora Ken Follett in cima alla top ten

    Così come in quella di settembre, anche nella classifica dei libri più venduti a ottobre 2014, è ancora Ken Follett a dominare la top ten: con I giorni dell’eternità, capitolo conclusivo della trilogia dedicata alla storia del Novecento, lo scrittore britannico si riconferma tra gli autori preferiti dai lettori italiani. Segue, al secondo posto, Marco Mavaldi con Il telefono senza fili, mentre il primo ed il secondo capitolo dedicato al Catechismo per fanciulli, occupano rispettivamente la terza e la quarta posizione. Colpa delle stelle di John Green, medaglia d’argento nella top ten dello scorso mese, scivola invece al quinto posto, mentre il super bestseller dell’anno di Markus Zusak, Storia di una ladra di libri, lascia i primi dieci precipitando dal nono al quattordicesimo posto. Entra in classifica, come da previsioni, anche Morte in mare aperto, l’ultimo libro di Andrea Camilleri dedicato alle indagini del giovane Montalbano.

    I giorni dell’eternità, il terzo ed ultimo capitolo della Century Trilogy firmata Ken Follet, dunque, mantiene ben salda la prima posizione nella classifica dei libri più venduti a ottobre 2014. Continuando il racconto iniziato nel 2010 con La caduta dei giganti – proseguito poi con L’inverno del mondo – il romanzo riprende le vicende delle cinque famiglie protagoniste della saga, sullo sfondo degli avvenimenti che hanno segnato il mondo dalla fine della Guerra Fredda fino ai nostri giorni.

    In seconda posizione, lo strampalato quartetto di investigatori uscito dalla penna di Marco Mavaldi, che torna con una nuova indagine nel quinto romanzo della serie dedicata ai vecchietti del Barlume. Ne Il telefono senza fili, infatti, i quattro toscanacci attempati si ritrovano a far luce, tra una briscola ed un tre sette, sulla misteriosa sparizione della titolare di un agriturismo, giunta da poco in paese insieme al (presunto) marito. Dopo che i due vengono indagati per truffa, la donna sparisce improvvisamente. Edito da Sellerio Editore, il romanzo conferma l’abilità di Mavaldi nel mescolare sapientemente ironia, comicità e mistero.

    New entry, rispetto alla top ten dei libri più venduti del mese scorso, i due volumi dedicati al Catechismo per fanciulli - Venite con me (per i bambini dai 6 agli 8 anni) e Io sono con voi (per quelli dagli 8 ai dieci) – occupano rispettivamente la terza e la quarta posizione. I due volumi, a cura della Conferenza episcopale italiana, offrono ai bambini in età scolare i principi fondamentali del messaggio cristiano, accompagnandoli nella delicata fase di transizione dall’infanzia alla fanciullezza.

    Libro rivelazione dell’anno, il super bestseller firmato John Grenn abbandona il podio ma mantiene una degna quinta posizione tra i libri più venduti a ottobre. La storia, tornata alla ribalta grazie all’omonimo film di Josh Boone, uscito nelle sale nel settembre scorso, è quella tra Hazel, adolescente affetta da cancro, e Augustus, ex giocatore di basket a cui è stata amputata una gamba. I due, accomunati da un tragico destino – si conoscono frequentando un gruppo di supporto dedicato ai giovani affetti da gravi malattie – vivranno un’intensa quanto drammatica storia d’amore.

    Nella librerie dal 15 ottobre scorso, il nuovo libro di Andrea Camilleri si piazza direttamente in sesta posizione. Il volume, edito come tutte le opere dello scrittore dalla Sellerio Editore, raccoglie otto racconti inediti che svelano, tra un’indagine e l’altra, il lato fresco e passionale di un giovane Montalbano. Ambientati negli anni Ottanta, quando l’Italia faceva i conti con l’affare Sindona e con l’attentato a Giovanni Paolo II, i mini-romanzi di Morte in mare aperto descrivono le esperienze che, tra mafia, speculazioni edilizie, rapimenti e traffici di droga, hanno maturato il giovane commissario.

    Spalleggiato, come in tutte le sue avventure, dai personaggi che, nel corso del tempo, i fan del poliziotto più amato della narrativa, hanno imparato a conoscere e ad amare.

    Settima posizione, invece, per Il cacciatore del buio, crime novel in salsa italiana firmata Donato Carrisi. Tra gli autori di casa nostra più venduti all’estero, lo scrittore pugliese torna nelle librerie con un nuovo thriller che prosegue la serie, inaugurata nel 2011, dedicata all’insolito due di investigatori Marcus e Sandra. Il primo è l’ultimo dei preti penitenziari con la capacità di intuire le anomalie che accompagnano ogni delitto, mentre la seconda è una fotografa della polizia in un momento di forte crisi personale. I due, pur agendo separati, si ritrovano a lottare insieme contro il Male che serpeggia, infido e misterioso, per le vie di Roma.

    Lettura decisamente impegnativa, il testo sacro per eccellenza rientra però tra il libri più venduti del mese appena trascorso. L’immenso volume, secondo l’americano James Chapman tra i libri più letti di sempre, sembra rientrare tra le abitudini letterarie degli italiani, conquistandosi un discreto ottavo posto nella top ten dei libri più venduti. Complice, senz’altro, la varietà di edizioni economico-tascabili pubblicate dalla maggior parte delle case editrici italiane.

    Uscito nelle librerie italiane il 30 settembre scorso, l’ultimo romanzo del re dell’horror – il primo di una trilogia cui farà seguito, tra pochi mesi, un secondo volume dal titolo Finders Keepers – racconta la storia dell’ex detective Bill Hodges che, seppur in pensione, si ritrova a dar la caccia ad uno spietato assassino che, a bordo di una lussuosa Mercedes, ha falciato intenzionalmente un gruppo di persone in fila per entrare ad una fiera. Già campione di vendite negli Stati Uniti, è stato definito dal quotidiano Usa Today un’opera letteraria ‘che porta il vecchio genere poliziesco verso un’eccellente direzione moderna‘.

    In decima posizione Daria Bignardi con L’amore che ti meriti, un ‘thriller di emozioni’, edito da Mondadori, in cui i sentimenti, in un rimando continuo tra presente e passato, la fanno da padrone. La storia ruota attorno ad Antonia, giovane scrittrice di gialli in attesa del primo figlio, che scopre il segreto che da tempo pesa sulla vita della madre: la scomparsa del fratello, uno zio che Antonia non ha mai conosciuto, a causa della droga. Nella sua affannosa ricerca della verità, la donna ripercorrerà la storia della madre e della sua famiglia, correndo indietro nel tempo e scoprendo storie e persone rimaste a lungo sepolte nella memoria.

    Classifica dei libri più venduti a ottobre 2014:

    1. I giorni dell’eternità, di Ken Follett, Mondadori
    2. Il telefono senza fili, di Marco Malvaldi, Sellerio
    3. Io sono con voi. Catechismo per l’iniziazione cristiana dei fanciulli (6-8 anni), CEI, Libreria Editrice Vaticana
    4. Venite con me. Catechismo per l’iniziazione cristiana dei fanciulli (8-10 anni), CEI, Libreria Editrice Vaticana
    5. Colpa delle stelle, di John Green, Rizzoli
    6. Morte in mare aperto e altre indagini del giovane Montalbano, di Andrea Camilleri, Sellerio Editore
    7. Il cacciatore del buio, di Donato Carrisi, Longanesi
    8. La Bibbia, San Paolo Edizioni
    9. Mr Mercedes, di Stephen King, Sperling & Kupfer
    10. L’amore che ti meriti, di Daria Bignardi, Mondadori

    1792

    PIÙ POPOLARI