NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

I libri più venduti della settimana: la classifica dal 9 al 15 ottobre 2014

I libri più venduti della settimana: la classifica dal 9 al 15 ottobre 2014
    I libri più venduti della settimana: la classifica dal 9 al 15 ottobre 2014

    Come sette giorni fa, tra i libri più venduti della settima, domina la classifica dal 9 al 15 ottobre 2014, l’ultimo romanzo di Ken Follet I giorni dell’eternità, seguito da Marco Mavaldi e il suo giallo Il telefono senza fili e dal veterano John Green, ancora in terza posizione, con il super bestseller Colpa della Stelle. Due le new entry da segnalare: L’amore che ti meriti, di Daria Bignardi, e La pioggia fa sul serio, nuovo avvincente capitolo della felice collaborazione tra Francesco Guccini e l’amico giallista Loriano Macchiavelli. Ci salutano Massimo Recalcati con L’ora di lezione, Dannati di Glenn Cooper e Semplicemente Tini, l’autobiografia di Martina ‘Violetta’ Stoessel.

    Podio pressoché immutato, dunque, rispetto alla scorsa settimana, nella classifica dei libri più venduti: il terzo episodio della trilogia del secolo, I giorni dell’eternità, firmato Ken Follett, mantiene, infatti, ben salda la prima posizione. Il romanzo, che prosegue il racconto dei precedenti La caduta dei giganti e L’inverno del mondo, ripercorre la storia del Novecento attraverso le vicende di cinque famiglie, una russa, una americana, una inglese, una tedesca e una gallese. Il libro, edito da Mondadori, affronta il periodo della Guerra Fredda, dagli anni Sessanta fino alla caduta dell’impero sovietico.

    Ancora Marco Mavaldi in seconda posizione, con il suo quartetto di simpatici investigatori – i vecchietti del BarLume – impegnati questa volta ad indagare sulla sparizione della titolare di un agriturismo. Nel romanzo Il telefono senza fili, infatti, i quattro, non avendo alcun omicidio su cui indagare, concentrano la loro attenzione su una coppia di coniugi umbri giunti da poco in paese. Quando la donna sparisce misteriosamente – dopo che i due vengono indagati per truffa – la vicenda comincia ad infittirsi. Dopo Andrea Camilleri, un altro grande successo per la Casa Editrice Sellerio: i gialli di Mavaldi, infatti, con la loro ironia mescolata al mistero, entrano puntualmente in classifica.

    L’amore fra Hazel e Augustus, raccontato da John Green in Colpa della stelle, si riconferma ancora in terza posizione, continuando a cavalcare l’onda del successo dell’omonimo film, firmato Josh Boone: il libro, infatti, uscito quasi in sordina nel 2012, è ora un bestseller internazionale.

    Sale invece di una posizione, dalla quinta alla quarta, Il cacciatore del buio di Donato Carrisi, un thriller incentrato su un’insolita coppia di investigatori alle prese con omicidi apparentemente irrisolvibili: Marcus, un prete in grado di individuare tutte le anomalie che accompagnano un delitto, e Sandra, una fotografa che lavora in polizia, continuamente alla ricerca di se stessa. Insieme cercheranno di risolvere gli enigmi che, tra horror e mistero, serpeggiano per le vie di Roma.
    Carrisi, fra i maestri italiani del crime novel, già vincitore del premio Bancarella 2009 con il romanzo Il suggeritore, è attualmente l’autore di thriller più apprezzato e venduto all’estero.

    Prima new entry, tra i libri più venduti della settimana, è L’amore che ti meriti di Daria Bignardi, che si piazza direttamente in quinta posizione. In libreria per Mondadori, il nuovo romanzo della giornalista e conduttrice tv racconta la storia di Antonia, giallista in attesa del primo figlio, che ha da poco scoperto un terribile segreto nella vita della madre: la scomparsa dell’amatissimo fratello persosi tra i tentacoli dell’eroina. La donna di mette allora alla ricerca di quello zio sconosciuto, ripercorrendo la storia di quattro generazioni tra la fine degli anni Settanta e i giorni nostri.

    Dopo settimane di assenza torna nuovamente in classifica – forse in seguito alla partecipazione dell’autore alla puntata di Servizio Pubblico del 9 ottobre – Il capitale nel XXI secolo di Thomas Piketty.

    Il noto economista francese spiega, in questo saggio edito da Bompiani, come la diseguaglianza economica sia destinata ad aumentare paurosamente nei prossimi anni anche in Europa e in America. L’opera, in sesta posizione tra i libri più venduti della settimana, è uscita in Italia nel settembre scorso, mentre in Francia è in libreria già dallo scorso anno.

    Settimo posto, invece, per il nuovo thriller di Stephen King, Mr Mercedes, che perde tre posizioni rispetto a sette giorni fa. Il romanzo del celebre autore horror racconta la vicenda di Bill Hodges, un ex detective in pensione, a caccia di Mister Mercedes, uno spietato assassino che ammazza i passanti falciandoli con un’automobile. Terrore e mistero assicurati, anche senza fantasmi o demoni perché come dice lo scrittore stesso ‘la realtà può essere più spaventosa del fantastico, basta saperla raccontare‘.

    Perde una posizione, piazzandosi all’ottavo posto, anche l’ultima avventura di Becky Bloomwood, raccontata da Sophie Kinsella in I love shopping a Hollywood. Nel settimo libro della serie la protagonista si trasferisce nella Mecca del cinema per stare vicina al marito Luke che ha una nuova importante cliente: l’attrice Sage Seymour di cui lui dovrà curare l’immagine. Becky è felicissima anche perché spera di poter dare una svolta decisiva al suo lavoro di personal shopper e magari diventare la stilista più acclamate delle dive di Hollywood. Ma le cosa stanno in maniera ben diversa e la protagonista, ancora una volta, finirà per cacciarsi in un mare di guai.

    Stabile in nona posizione il super bestseller Storia di una ladra di libri, dello scrittore australiano Markus Zusak. Il romanzo, pubblicato nel 2005, è tornato quest’anno alla ribalta grazie al film di Brian Percival. Ormai da mesi nella classifiche dei libri più venduti, racconta la storia di Liesel che grazie al suo amore per i libri riesce a sopravvivere all’orrore nazista che la circonda.

    Fanalino di coda, in decima posizione, l’altra new entry della settimana: La pioggia fa sul serio, di Francesco Guccini e Loriano Macchiavelli. La storia, ambientata tra i monti dell’Appennino Tosco-Emiliano in un borgo afflitto dalla pioggia, ruota attorno alla scomparsa, guarda caso, di uno studioso di dissesti idrogeologici. Le indagini sono affidate ad un giovane carabiniere ma risolvere il caso non è facile, anche perché in paese continuano a succedere cose strane. Il romanzo, frutto della collaborazione ormai consolidata tra il cantautore e lo scrittore bolognese, è in realtà un libro-denuncia sullo sfascio di luoghi ai due cari, devastati dall’acqua e dallo scempio dell’uomo.

    Classifica dei libri più venduti nell’ultima settimana, dal 9 al 15 ottobre 2014:

    1. I giorni dell’eternità, di Ken Follett, Mondadori
    2. Il telefono senza fili, di Marco Malvaldi, Sellerio Editore
    3. Colpa delle stelle, di John Green, Rizzoli
    4. Il cacciatore del buio, di Donato Carrisi, Longanesi
    5. L’amore che ti meriti, di Daria Bignardi, Mondadori
    6. Il capitale nel XXI secolo, di Thomas Piketty, Bompiani
    7. Mr. Mercedes, di Stephen King, Sperling&Kupfer
    8. I love shopping a Hollywood, di Sophie Kinsella, Mondadori
    9. Storia di una ladra di libri, di Markus Zusak, Frassinelli
    10. La pioggia fa sul serio, di Francesco Guccini e Loriano Macchiavelli, Mondadori

    1612

    PIÙ POPOLARI