Una Callas dimenticata di Dario Fo e Franca Rame: un libro sulla vita della diva

Una Callas dimenticata di Dario Fo e Franca Rame: un libro sulla vita della diva
da in Attori, Cultura, Dario Fo, Premio Nobel, Teatro, Maria Callas
Ultimo aggiornamento:
    Una Callas dimenticata di Dario Fo e Franca Rame: un libro sulla vita della diva

    Esce oggi nelle librerie italiane Una Callas dimenticata, l’ultimo libro di Dario Fo e Franca Rame che racconta la vita della straordinaria cantante lirica scomparsa a Parigi nel settembre del 1977. Il volume, edito da Franco Cosimo Panini Editore, propone il testo teatrale – l’ultimo realizzato dalla coppia di attori – che avrebbe dovuto debuttare lo scorso anno all’Arena di Verona, con la stessa Rame nel ruolo dell’indimenticabile diva. Lo spettacolo, annullato a causa della morte dell’attrice, torna idealmente in scena grazie a questo libro, voluto fortemente da Fo come omaggio all’amatissima moglie.

    La vita di Maria Callas, dunque, vista attraverso gli occhi di due grandi protagonisti del teatro internazionale che hanno raccontato, in questo dialogo a tre voci, la vita tormentata e la straordinaria carriera di una della personalità più affascinanti della storia della lirica.
    Una Callas dimenticata è un testo intenso in cui la protagonista svela sé stessa raccontando le difficoltà degli inizi, gli amori, le passioni e l’eccezionale trionfo, fino al declino degli ultimi anni. La storia è quella di una donna libera, affascinante e dotata di enorme talento, che si racconta rievocando gli avvenimenti più dolorosi, come l’abbandono del marito, l’armatore greco Onassis, accanto a quelli più divertenti – come quella volta, durante un’esibizione, che fu colpita da un mazzo di ravanelli lanciato dal pubblico, mostrato subito dopo con orgoglio e grande ironia.

    La morte di Franca Rame, come dicevamo, ha portato alla cancellazione dello spettacolo, che prende ora nuovamente vita proprio attraverso quest’opera.

    Che Fo ha voluto fortemente come omaggio alla moglie scomparsa che, così come la diva che avrebbe dovuto interpretare, era una donna forte, affascinante, talentuosa e moderna.
    Lo stesso premio Nobel, infine, ha voluto arricchire l’opera con una serie di tavole, da lui stesso dipinte, realizzate per la pièce teatrale. I disegni, riprodotti a tutta pagina nel libro, accompagnano il testo come se fossero una sorta di scenografia, illustrando i personaggi, gli incontri e i momenti che hanno segnato la vita di Maria Callas, interprete indimenticata che rivive, ancora una volta, grazie all’omaggio di due tra gli artisti più significativi della cultura mondiale.

    436

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AttoriCulturaDario FoPremio NobelTeatroMaria Callas Ultimo aggiornamento: Mercoledì 16/03/2016 10:33
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI