NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

I libri più venduti della settimana: la classifica dal 14 al 20 luglio 2014

I libri più venduti della settimana: la classifica dal 14 al 20 luglio 2014
    I libri più venduti della settimana: la classifica dal 14 al 20 luglio 2014

    Tra i libri più venduti dell’ultima settimana compare, nella classifica dal 14 al 20 luglio 2014, finalmente una donna, Cassandra Clare: con Shadowhunters – Città del fuoco celeste, edito dalla Mondadori, la scrittrice statunitense si piazza direttamente al primo posto, scalzando Una mutevole verità di Gianrico Carofiglio che dopo una settimana di dominio incontrastato scende in seconda posizione. Medaglia di bronzo per La piramide di fango di Andrea Camilleri che dopo diverse settimane in cima alla classifica perde ancora una posizione, stabilendosi al terzo posto. New entry, invece, per Il desiderio di essere come tutti, il romanzo semi-autobiografico e/o di formazione di Francesco Piccolo, vincitore, tra l’altro, del premio Strega 2014.

    Una donna, dunque, Cassandra Clare, domina la classifica dei volumi andati per la maggiore nella librerie italiane durante la settimana appena trascorsa. Shadowhunters – Città del fuoco celeste, l’ultimo dei capitoli della fortunata saga dei romanzi urban fantasy – iniziata nel 2007 con la pubblicazione del primo episodio Shadowhunters – Città di ossa – continua le avventure dei protagonisti principali, Clary, Jace e Simon, alle prese con il pericolo più grande che la società dei Nephilim si sia mai trovata ad affrontare: Sebastian, il fratello di Clary.

    Podio pressocché immutato rispetto alla scorsa settimana, con la sola differenza che Carofiglio, con Una mutevole verità, dal primo scende al secondo posto, mentre La piramide di fango di Andrea Camilleri si piazza in terza posizione.
    In quarta, invece, una della new entry della scorsa settimana, In fondo al tuo cuore. Inferno per il commissario Ricciardi, di Maurizio De Giovanni. Edito da Einaudi, il romanzo dello scrittore napoletano racconta le indagini di uno dei suoi protagonisti più amati, Luigi Alfredo Ricciardi, impegnato a risolvere un caso di omicidio nel quale ha perso la vita uno dei chirurghi più in vista della città.

    Stabili in quinta e in sesta posizione rispettivamente John Green con la commovente storia raccontata in Colpa delle stelle e Markus Zusak con l’ormai celeberrimo romanzo su Liesel e il suo immenso amore per i libri.
    Stessa posizione rispetto alla scorsa settimana anche per Vacanze in giallo la raccolta di racconti inediti, pubblicata da Sellerio, scritti da alcuni dei più famosi autori di gialli contemporanei, che si riconferma al settimo posto.

    Ancora una novità, in ottava posizione, con L’abbazia dei cento peccati, di Marcello Simoni, edito dalla Newton Compton.

    Ambientato in pieno Medioevo – siamo nell’agosto del 1346 – il nuovo thriller del giovane scrittore emiliano racconta di Maynard de Rocheblanche, sopravvissuto alla sconfitta francese di Crècy, che entra in possesso di una misteriosa pergamena in cui è celato un enigma riferito alla famosa reliquia Lapis Exilii. Il giovane Maynard dovrà difendere, anche a costo della propria vita, la preziosa reliquia, inseguita dai potenti di tutto il mondo poiché possederla significherebbe avere il potere su tutti i popoli della terra.

    Adulterio di Paulo Coelho perde invece diverse posizione: dal quarto posto occupato la scorsa settimana scende direttamente in nona posizione mentre in decima l’ultima new entry della settimana: Francesco Piccolo con il Desiderio di essere come tutti.

    Vincitore del premio Strega 2014, l’ultima fatica letteraria dello scrittore e sceneggiatore campano, è, al contempo, il romanzo della sinistra italiana e un racconto di formazione individuale e collettiva. Edito da Einaudi, l’opera racconta, partendo dall’esperienza personale dell’autore, uno spaccato di vita tutta italiana, dagli anni Settanta, con il rapimento di Aldo Moro, fino ai giorni nostri, dal governo Prodi alla caduta di Berlusconi.

    La classifica dei libri più venduti dell’ultima settimana, dal 14 al 20 luglio 2014:

    1. Shadowhunters – Città del fuoco celeste, di Cassandra Clare, Mondadori
    2. Una mutevole verità, di Gianrico Carofiglio, Einaudi
    3. La piramide di fango, di Andrea Camilleri, Sellerio Editori Palermo
    4. In fondo al tuo cuore. Inferno per il commissario Ricciardi, di Maurizio De Giovanni, Einaudi
    5. Colpa delle stelle, di John Green, Rizzoli
    6. Storia di una ladra di libri, di Markus Zusak, Frassinelli
    7. Vacanze in giallo, AA.VV., Sellerio
    8. L’abbazia dei cento peccati, di Marcello Simoni, Newton Compton
    9. Adulterio, di Paulo Coelho, Bompiani
    10. Il desiderio di essere come tutti, di Francesco Piccolo, Einaudi

    938

    PIÙ POPOLARI