NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Umbria Jazz 2014, programma e ospiti: Herbie Hancock e Wayne Shorter protagonisti

Umbria Jazz 2014, programma e ospiti: Herbie Hancock e Wayne Shorter protagonisti
da in Cultura, Musica, Regione Umbria
Ultimo aggiornamento:
    Umbria Jazz 2014, programma e ospiti: Herbie Hancock e Wayne Shorter protagonisti

    Non sono jazz ma anche techno hip hop e dance music: il programma di Umbria Jazz 2014 (Perugia, 11-20 luglio) è ricco di ospiti e novità, a partire proprio dalla protagonista dell’evento, la musica, declinata in chiave non solo jazz (cui sarà dedicato anche un convegno nella giornata finale del Festival) ma anche più contemporanea e ballabile. Nella location principale del festival, l’arena Santa Giuliana, si andrà dal rap dei Roots (in esclusiva italiana) agli standard di Natalie Cole, alla canzone d’autore italiana con Fiorella Mannoia (accompagnata da Fabrizio Bosso e Danilo Rea). All’arena ci sarà però anche molto jazz “ortodosso”, a partire dall’Evento del festival, quello in scena il 16 luglio con protagonisti Herbie Hancock e Wayne Shorter.

    Il programma di Umbria Jazz 2014 prevede anche (sempre all’Arena Santa Giuliana, dove il 12 e 13 luglio si potranno seguire le finali dei mondiali di calcio 2014) la rivisitazione della musica di Louis Armstrong fatta da Doctor John, la Daptone Super Soul Revue (show degli artisti e dello stile dell’etichetta indipendente di Brooklyn, punto di riferimento della black music); la Techno-logical dance music Festival, una maratona di dj ideata dalla star della console, Ralf; una serata con Ray Gelato e Enzo Avitabile ed una divisa tra Mario Biondi e Al Jarreau, che promettono anche un duo finale.

    Tra gli ospiti di Umbria Jazz 2014 previsto anche il giamaicano Monty Alexander, la brasiliana Eliane Elias, il cubano Gonzalo Rubalcaba, il duo della giapponese Hiromi con Michel Camilo, Stefano Bollani con il virtuoso del bandolim Hamilton de Hollanda.

    La sezione teatrale vedrà tra gli altri protagonisti i gruppi di Roy Hargrove, Chris McBride, Buster Williams, John Scofield, Ambrose Akinmusire, e due emergenti su cui Umbria Jazz ha puntato molto: la cantante Cecile McLorin Salvant e la sassofonista cilena Melissa Aldana.

    Alla Galleria Nazionale dell’Umbria sarà invece di scena il duo franco australiano Mountain Men.

    Il 14 luglio al teatro Morlacchi appuntamento da non perdere con Snarky Puppy, la band texana vincitrice del Grammy nella categoria “Best R&B Performance”, capitanata dal bassista Michael League, che rappresenta una delle più entusiasmanti novità musicali degli ultimi anni e propone un repertorio con incursioni musicali nel funk e nel R&B, passando per la fusion e il rock.

    Molti gli italiani in cartellone: oltre alla già citata Mannoia&ospiti, arriveranno Franco Cerri e Renato Sellani, ma anche Enzo Pietropaoli, Doctor 3, Paolo Fresu, Alessandro Lanzoni, Francesco Cafiso, Franco D’Andrea, Roberta Gambarini, più un omaggio dell’ orchestra di Dino e Franco Piana ad Armando Trovajoli con molti ospiti illustri.

    Il programma completo di Umbria Jazz 2014, gli ospiti e le eventuali variazioni sono reperibili sul sito ufficiale della manifestazione.

    529

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN CulturaMusicaRegione Umbria
    PIÙ POPOLARI