Come scaricare ebook gratis e legalmente: i migliori siti per farlo

Come scaricare ebook gratis e legalmente: i migliori siti per farlo
da in Cultura, Scrittori
Ultimo aggiornamento:
    Quale sarà il futuro dell'ebook?

    Come scaricare ebook gratis (e legalmente)? In Italia è possibile: in tempi di crisi sempre meno gente legge perché un libro costa troppo (dai quindici euro in su, con eccezioni per difetto o per eccesso), scaricare ebook gratis è facile e possibile, che si preferiva Kobo o Kindle per Ipad, che si sia fan di Amazon o Ibs, che si preferiscano i volumi Mondadori a quelli Feltrinelli.

    Prima di segnalarvi i migliori siti per scaricare ebook gratis, ricordiamo che gli eBook sono libri in formato digitale, consultabili dal proprio pc e su dispositivi portatili; per leggere gli ebook basta avere un ebook reader (Kobo offre soluzioni per tutte le tasche, dall’economico Kobo Touch al ‘costoso’ ma senza rivali Kobo Aura HD, senza dimenticare il classico Kindle), oramai alla portata di tutte le tasche.

    I formati degli ebook sono diversi, tra questi il più diffuso è il formato aperto ePub, ma ci sono anche Mobipocket (mobi), utilizzato da Amazon Kindle, FictionBook (fb2), PDB, formato per Palm OS e LIT, formato nativo Microsoft. Esistono anche ebook in pdf, ma tale formato non sempre è ottimale per la lettura in quanto nato originariamente per stampare file.

    In un mercato che preferisce ancora la carta, anche le case editrici nostrane si stanno attrezzando; l’ebook è anche il formato preferito dagli autori esordienti che si autopubblicano e autopubblicizzano, e se è vero che e “Non si sopravvive vendendo a un euro quello che sulla carta ne costa 15”, c’è anche da dire che spesso anche gli ebook hanno prezzi quasi da libro cartaceo. Ma scaricare ebook gratis è facile e possibile, scopriamo insieme come.

    Incredibile ma vero, proprio le case editrici nostrane possono essere un ottimo punto di partenza per scaricare ebook gratis e legalmente: sia Mondadori che Feltrinelli (come molte altre case editrici) propongono libri gratis.

    Perlopiù si tratta di autori e autrici semi-sconosciuti che dovrebbero farci venire voglia di acquistare libri più o meno costosi, ma non mancano (in caso di decadimento dei diritti d’autore) veri e propri classici, tra cui Il fu Mattia Pascal e Pinocchio.

    Ma quali sono i migliori siti per scaricare ebook gratis? Quelli scelti da Nanopress (con l’avvertenza che molti di questi sopravvivono grazie alle donazioni degli utenti), sono Liber Liber (uno dei migliori siti per scaricare libri gratis e legalmente, con la fruibilità garantita anche a non vedenti e altri portatori di handicap), Free ebooks – Project Gutenberg (oltre 45.000 titoli in tutte le lingue; la sezione italiana ne vanta circa 300), Google Play (che offre autori sconosciuti e grandi classici… e persino Benedetta Parodi e le sue ricette di cucina).

    Non possiamo non citare Wikisource (il progetto supportato dalla Wikimedia Foundation mette a disposizione un database con decine di migliaia di libri in ogni lingua; ovviamente, anche in italiano), Amazon e IBS (entrambi offrono perlopiù opere in cui di cui sono scaduti i diritti d’autore e autori esordienti o poco noti al grande pubblico), Letteratura Italiana (un lavoro realizzato da Pianetascuola in collaborazione con l’editore Einaudi che offre soprattutto testi scolastici) ed Ebook gratis (offre autori sconosciuti, ma anche riviste, saggi, fumetti, raccolte di racconti e articoli vari).

    666

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN CulturaScrittori
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI