Sergio Toppi è morto, lutto nel mondo dei fumetti

Sergio Toppi è morto all'età di 79 anni a Milano, la sua città. Il grande fumettista e illustratore milanese soffriva già da qualche anno a causa di un tumore. I suoi inizi risalgono a quando, giovanissimo, faceva l'illustratore per l’Utet, e per alcuni anni collaborò anche nella realizzazione dei cartoni dei Pagot, di Calimero e Grisù. Con il Corriere dei Piccoli Toppi arriva al fumetto a 35 anni. Realizza opere per le pagine di Linus, Alter Alter, Corto Maltese, L'Eternatuta, e soprattutto le tantissime riduzioni a fumetti dei classici della letteratura de Il Giornalino, il cui direttore, padre Stefano Gorla, lo ricorda così: "Toppi era un signore, un uomo gentile che con il suo tratto mai incerto sapeva definire ed evocare insieme: una rarità, un privilegio concesso a pochi. Lo ricorderemo presto con una ristampa del suo Il richiamo della foresta, di Jack London"

Leggi tutto su mangaforever.net

comments powered by Disqus
SCARICA L’APP NANOPRESS

Leggi gratis e dove vuoi tutte le news dal mondo in tempo reale

NANOPRESS MOBILE

Scarica gratis l'applicazione NanoPress dall'App Store

IPHONE IPAD