Naufragi

Costa Concordia ricostruzione dei fatti: dall’incidente alla condanna di Schettino

31 Mag 2016 Riconosciuto colpevole in primo grado per il disastro della Costa Concordia, la nave di Costa Crociera naufragata al largo dell'Isola del Giglio, l'ex capitano Francesco Schettino non era presente alla lettura della sentenza d'appello con cui i giudici hanno confermato la pena di 16 anni con l'accus

Migranti, nuova tragedia al largo della Libia

26 Mag 2016 Ancora un naufragio nel canale di Sicilia, dopo il barcone andato a fondo ieri, un'altra tragedia in mare. Un aereo di ricognizione della missione europea Eunavformed ha individuato, a 35 miglia dalla costa libica ,un centinaio di persone a bordo di un barcone che si è poi rovesciato.

Migranti, si ribalta barcone: 550 persone tratte in salvo

25 Mag 2016 Foto Twitter Ancora vittime tra i migranti nel canale di Sicilia.

Sopravvive 13 mesi in mare, ora il naufrago eroe è accusato di essere un cannibale

17 Dic 2015 Una storia incredibile, che sembra uscire direttamente dagli studi di Hollywood o dalle pagine di un libro e che, invece, è terribilmente vera.

Immigrazione, continuano gli sbarchi e le tragedie: almeno 40 morti nella stiva di un peschereccio

15 Ago 2015 Un peschereccio è stato soccorso al largo della Libia in un tentativo disperato di salvare alcuni profughi. E’ stata la stessa Marina Militare a comunicare la notizia attraverso un tweet, facendo riferimento ad almeno 40 morti.

Schettino cacciato da Vietri, annullata la presentazione del suo libro

01 Lug 2015 È stata annullata a furor di popolo la presentazione del libro di Francesco Schettino, "Le verità sommerse”, scritto a quattro mani con la giornalista Vittoriana Abate.

Stragi migranti 2015: tutti i naufragi nel Canale di Sicilia

30 Mag 2015 Nel corso del tempo sono stati vari gli episodi di naufragi nel Canale di Sicilia. Le vittime sono sempre i migranti che, partendo dalle coste dell’Africa, si dirigono verso il nostro Paese alla ricerca di fortuna.

In vacanza vedono la giacca di un migrante morto in mare, decidono di cambiare vita

19 Mag 2015 Il loro lavoro è fare gli eroi: sono Chris e Regina Catrambone, una coppia italoamericana di imprenditori che ha deciso di fondare nel 2014 un'organizzazione per soccorrere i migranti in difficoltà nel Mediterraneo.

Naufragio nel Canale di Sicilia, morti 800 migranti: la ricostruzione e le testimonianze

08 Mag 2015 La Marina Militare ha localizzato in fondo al mare il barcone che si è inabissato nel Canale di Sicilia. L’imbarcazione si trova ad una profondità di 375 metri. Il tutto è stato individuato in seguito alle ricerche effettuate su richiesta della Procura di Catania.

Come funziona l’immigrazione clandestina in Italia? Facciamo chiarezza

Mauro Di Gregorio 20 Apr 2015Dopo l'ennesima tragedia del mare si scrivono fiumi di parole, si intasano i telegiornali con servizi indignati e i social network diventano un vespaio di commenti più o meno (f)utili.

Naufragio a Rodi, 200 migranti a bordo: si temono molte vittime

20 Apr 2015 Un naufragio a Rodi dalle dimensioni incredibili. A bordo dell’imbarcazione erano circa 200. Sono stati salvate 80 persone, ma si temono molte vittime. La barca si è schiantata sulle rocce e alcuni migranti sono stati trasferiti all’ospedale di Rodi.

Triton Frontex o Mare Nostrum: come funziona la missione per salvare i migranti?

20 Apr 2015 Mare Nostrum e Triton sono due operazioni diverse per ciò che le caratterizza in maniera determinante. Dopo l’ultima tragedia che è accaduta nel Mar Mediterraneo, entrambe sono ritornate al centro delle polemiche.

Il Giornale apre la prima pagina con ‘Schettinen’: molte le polemiche

27 Mar 2015 Molte sono le polemiche per il titolo con cui Il Giornale ha aperto oggi, 27 marzo, la sua prima pagina cartacea.

Sbarchi clandestini in Italia: il grido dei disperati

Celeste Bruno 16 Mar 2015Mediterraneo! Lo specchio di mare che divide dalla libertà, dalla speranza, dal sogno, dal poter urlare “io sono vivo”.

Francesco Schettino condannato per il naufragio della Concordia: ‘Sarò l’unico a pagare’

27 Feb 2015 Vittima del “tritacarne mediatico”, tradito da chi lo doveva difendere, quando sarà l'unico a pagare.

Pagina 1 di 2