Tangentopoli, i protagonisti (Foto)

1 di 24
    continua
    http://www.nanopress.it/cronaca/foto/tangentopoli-i-protagonisti_5697.html
    Bettino Craxi
    Bettino Craxi. Nel 1992 Tangentopoli travolge l'intera classe politica italiana. Indagini e inchieste svelano il sistema di corruzione che lega i partiti al mondo imprenditoriale: tra i politici spicca il nome di Bettino Craxi, segretario del PSI

    Bettino Craxi

    Nel 1992 Tangentopoli travolge l'intera classe politica italiana. Indagini e inchieste svelano il sistema di corruzione che lega i partiti al mondo imprenditoriale: tra i politici spicca il nome di Bettino Craxi, segretario del PSI

    Antonio Di Pietro

    Antonio Di Pietro

    A far scoppiare il caso sono le indagini del pm Antonio Di Pietro

    Di Pietro e Colombo

    Di Pietro e Colombo

    A Milano viene creato il Pool di Mani Pulite, una squadra di magistrati che coordina le indagini e imbastisce i processi

    Francesco Saverio Borrelli

    Francesco Saverio Borrelli

    A capo della Procura di Milano c'è Borrelli, qui in una foto d'epoca

    Colombo e Boccassini

    Colombo e Boccassini

    Due dei magistrati del Pool, Ilda Boccassini e Gherardo Colombo

    Gerardo DAmbrosio

    Gerardo DAmbrosio

    Vice procuratore di Milano del pool è D'Ambrosio

    Greco e Davigo

    Greco e Davigo

    Altri due protagonisti nelle Aule dei Tribunali, i pm Francesco Greco e Piercamillo Davigo

    Strage di Capaci

    Strage di Capaci

    Nel caos politico-giudiziario di Tangentopoli, l'Italia è sconvolta dalle stragi mafiose del 1992

    Falcone e Borsellino

    Falcone e Borsellino

    Due simboli della lotta alla mafia come i giudici Falcone e Borsellino perdono la vita negli attentati

    Oscar Luigi Scalfaro

    Oscar Luigi Scalfaro

    In una situazione di estrema crisi politica e sociale, viene eletto al Colle Scalfaro

    Giuliano Amato

    Giuliano Amato

    Amato viene nominato a capo del governo

    Arnaldo Forlani

    Arnaldo Forlani

    La DC finisce nello scandalo delle tangenti: tra i nomi illustri quello di Forlani

    Enzo Carra

    Enzo Carra

    La stampa si avventa sugli indagati e basta un avviso di garanzia per finire nella gogna mediatica: le foto di Carra in manette costringono a una pausa di riflessione

    Carlo Azeglio Ciampi

    Carlo Azeglio Ciampi

    Il governo Amato si dimette nel 1993 dopo il no di Scalfaro al decreto Conso: a Palazzo Chighi arriva Ciampi

    Sergio Cusani

    Sergio Cusani

    Il processo a Cusani per il caso Enimont tiene banco per mesi: arrivano le confessioni e le condanne anche per il manager

    Gianni De Michelis

    Gianni De Michelis

    Tra i volti del PSI c'è quello di De Michelis: coinvolto in 35 procedimenti, viene condannato in totale a 2 anni, sospesi con la condizionale

    Raul Gardini

    Raul Gardini

    L'imprenditore, nella foto con Gianni Agnelli, si suicida dopo l'iscrizione nel registro degli indagati per il caso Enimont: saranno molti i suicidi tra gli indagati di Tangentopoli

    Primo Greganti

    Primo Greganti

    Il "compagno G", come viene chiamato dalla stampa, finisce in carcere per tangenti a favore del PCI: condannato a 3 anni e 6 mesi, ne sconta 3. Viene coinvolto in un altro scandalo di tangenti nel 2015 per Expo

    Mario Chiesa

    Mario Chiesa

    L'arresto del presidente del Pio Albergo Trivulzio di Milano apre ufficialmente la stagione di Mani Pulite

    Claudio Martelli

    Claudio Martelli

    Delfino di Craxi a cui segue alla segreteria del PSI, viene condannato per le tangenti nel caso Enimont a 8 mesi

    Achille Occhetto

    Achille Occhetto

    Il Pds, nato dallo scioglimento del PCI, di Achille Occhetto viene toccato poco dalle indagini, ma non sono mancati esempi di tangenti rosse

    Cirino Pomicino

    Cirino Pomicino

    Tra i volti noti della DC spicca anche quello di Pominicino

    Umberto Bossi

    Umberto Bossi

    Sulla scia degli scandali, la nuova formazione di Bossi inizia a far proseliti: al grido di Roma Ladrona, la Lega Nord entra in Parlamento

    Silvio Berlusconi

    Silvio Berlusconi

    Nel 1994 l'imprenditore delle reti tv entra in politica con Forza Italia: la sua vittoria alle politiche segna la fine della Prima Repubblica.