Coppa Italia: scontri a Roma prima di Fiorentina-Napoli (Foto)

1 di 15
    continua
    http://www.nanopress.it/cronaca/foto/coppa-italia-scontri-a-roma-prima-di-fiorentina-napoli_1217.html
    Scontri all'Olimpico
    Scontri all'Olimpico. Scene di guerriglia urbana, per le strada della Capitale, hanno funestato l'inizio della partita valevole per la Coppia Italia, Fiorentina-Napoli.

    Spari di arma da fuoco, lancio di petardi, sassi, fumogeni e bombe carta: le tifoserie avversarie si sono fronteggiate e la polizia ha cercato di mantenere l'ordine.

    Migliaia di ultrà incappucciati hanno assaltato la scorta della polizia, distruggendo due auto e un blindato. Esplose anche bombe carta caricate con chiodi e bulloni.

    Scattati i Daspo per alcuni ultrà violenti.

    Scontri all'Olimpico

    Scene di guerriglia urbana, per le strada della Capitale, hanno funestato l'inizio della partita valevole per la Coppia Italia, Fiorentina-Napoli.

    Spari di arma da fuoco, lancio di petardi, sassi, fumogeni e bombe carta: le tifoserie avversarie si sono fronteggiate e la polizia ha cercato di mantenere l'ordine.

    Migliaia di ultrà incappucciati hanno assaltato la scorta della polizia, distruggendo due auto e un blindato. Esplose anche bombe carta caricate con chiodi e bulloni.

    Scattati i Daspo per alcuni ultrà violenti.

    Agente della polizia

    Agente della polizia

    Coppa Italia, spari a Roma

    Coppa Italia, spari a Roma

    Polizia

    Polizia

    Prima della partita Fiorentina Napoli

    Prima della partita Fiorentina Napoli

    Scientifica

    Scientifica

    Sette colpi esplosi

    Sette colpi esplosi

    Sparatoria in via Tor di Quinto

    Sparatoria in via Tor di Quinto

    Sparatoria prima della partita

    Sparatoria prima della partita

    Napoli-fiorentina

    Napoli-fiorentina

    Napoli vince la Coppa Italia

    Napoli vince la Coppa Italia

    Fiorentina Napoli

    Fiorentina Napoli

    Fumogeni

    Fumogeni

    In campo

    In campo

    Petardi all'Olimpico

    Petardi all'Olimpico