Collaboratori di giustizia in Italia (Foto)

1 di 16
    continua
    http://www.nanopress.it/cronaca/foto/collaboratori-di-giustizia-in-italia_87.html
    Collaboratori di giustizia in Italia
    Collaboratori di giustizia in Italia. Chi sono i collaboratori di giustizia, le normative, l'elenco e i benefici di personaggi fondamentali nella lotta alla criminalità organizzata

    Collaboratori di giustizia in Italia

    Chi sono i collaboratori di giustizia, le normative, l'elenco e i benefici di personaggi fondamentali nella lotta alla criminalità organizzata

    Tommaso Buscetta

    Tommaso Buscetta

    Detto Il boss dei due mondi o don Masino, fu fondamentale nel Maxi Processo a Cosa Nostra: collaborò con Falcone nel ricostruire l'organizzazione della Cupola

    Salvatore Contorno

    Salvatore Contorno

    Detto Totuccio, fu fondamentale al Maxi Processo e nel processo Pizza Connection

    Luigi Giuliano

    Luigi Giuliano

    Detto o'rre di Forcella, fondatore della Nova Famiglia contro Raffaele Cutolo, contribuì a smantellare la camorrra

    Giovanni Brusca

    Giovanni Brusca

    Detto U verru, il porco, membro di spicco di Cosa Nostra, condannato per oltre 100 omicidi tra cui la strage di Capaci: fu lui a premere il pulsante del radiocomando. Le sue rivelazioni sono state fondamentali per il processo e per molti procedimenti della mafia

    Pasquale Barra

    Pasquale Barra

    Detto o' studente e o'animale, fu protagonista delle accuse false contro Enzo Tortora

    Gaspare Mutolo

    Gaspare Mutolo

    Detto Gasperino, collaborò con Falcone nel Maxi Processo

    Gaspare Spatuzza

    Gaspare Spatuzza

    Detto u Tignusu, ha collaborato con i processi per le stragi mafiose: ha deposto anche nel processo contro Marcello Dell'Utri

    Roberto Moio

    Roberto Moio

    Uno dei pochi 'ndraghetisti di spicco a essersi pentito

    Carmine Schiavone

    Carmine Schiavone

    Boss dei casalesi, da pentito ha svelato il traffico dei rifiuti nella terra dei fuochi

    Giuseppe Misso

    Giuseppe Misso

    Detto o' Nasone, boss della Sanità, ha collaborato in molti processi contro la camorra

    Francesco Marino Mannoia

    Francesco Marino Mannoia

    Detto Mozzarella, collabora prima con l'FBI, poi con lo Stato italiano al rientro nei processi contro la mafia

    Antonino Calderone

    Antonino Calderone

    "Ho collaborato con Falcone perché è un uomo d'onore", sono le sue parole. HA collaborato in molti procedimento con il magistrato

    Leonardo Vitale

    Leonardo Vitale

    Considerato il primo pentito di mafia

    Salvatore Cancemi

    Salvatore Cancemi

    Supervisore del commando che piazzò il tritolo a Capaci, collaborò nei processi successi sulle stragi del '92 e '93, sulla presunta trattativa tra Stato e Cosa Nostra e sui rapporti dell'organizzazione con Marcello Dell'Utri e Silvio Berlusconi

    Nino Giuffrè

    Nino Giuffrè

    Detto Manuzza, è tra i più importanti pentiti della storia italiana

    Foto correlate