Focus on Cronaca

Gruppi Facebook con foto di ragazze rubate, la nuova frontiera dello stupro

13 Gen 2017 Gruppi su Facebook con foto di ragazze rubate dai loro profili che vengono salvate, ripubblicate e condivise come se fossero immagini porno, su cui poter praticare onanismo, inneggiare allo stupro, al sesso violento, al "se ti prendo vedi come ti concio brutta putt***".

Figli che uccidono genitori: i casi più sconvolgenti

11 Gen 2017 Per soldi, per ribellione, per troppi no: nel corso degli anni sono stati tanti i casi di figli che hanno ucciso i genitori.

Perché in Italia non ci sono stati attentati terroristici fino ad oggi?

10 Gen 2017 Di tutti i più grandi paesi europei, solo in Italia non ci sono stati attentati terroristici legati all'estremismo islamico, almeno fino ad oggi.

Come rubano nei garage: difendersi dai furti nei box

05 Gen 2017 Come rubano nei garage? Saperlo può essere utile per difendersi dai furti nei box, sempre più frequenti. La tecnica utilizzata dai ladri sembra essere ormai più che consolidata, il ''nuovo'' escamotage per rubare nei garage gli permette di entrare in azione praticamente a colpo sicuro.

Quale differenza c’è tra la denuncia, la querela e l’esposto?

04 Gen 2017 C'è una sostanziale differenza tra denuncia, querela ed esposto, ma non tutti sanno le specifiche caratteristiche di questi atti con i quali si chiede l'intervento dell'autorità giudiziaria per redimere una controversia o invocare che l'autore di un reato venga perseguito.

Stupro di gruppo a Parma nel centro sociale coperto dall’omertà: ‘Hai parlato con gli sbirri’

16 Dic 2016 A sei anni dallo stupro di gruppo avvenuto a Parma nel centro sociale di via Testi, sede della RAF (Rete antifascista di Parma), il muro di omertà che aveva protetto gli aguzzini e colpito la vittima si sgretola.

I latitanti più pericolosi in Italia

01 Dic 2016 Quali possono essere considerati i latitanti più pericolosi in Italia? Ce lo dice un’apposita lista, che è stata pubblicata dal Ministero dell’Interno e che comprende tutti i criminali considerati molto pericolosi dalle forze dell’ordine.

Ilva di Taranto, le tappe di un processo infinito

30 Nov 2016 Dopo l'annullamento del primo maxi processo all'Ilva di Taranto a causa un vizio di forma, nel maggio 2016 si è ripartiti dall'udienza preliminare in Corte d’assise del nuovo processo, purtroppo seguita da ulteriori rinvii: il primo a luglio, per un difetto di notifica nei confronti di un imputat

Angeli della morte: i casi più famosi di omicidi in ospedale

30 Nov 2016 Quello di Saronno è solo l'ultimo tra i numerosi casi di “angeli della morte”. Sono tanti gli omicidi commessi in ospedale da parte di medici o infermieri killer. Talmente tanti che l'espressione “angeli della morte” è ormai entrata di diritto nel gergo della criminologia.

Scandalo Eternit, storia di una vergogna italiana dal processo alle vittime

29 Nov 2016 L'ultimo capitolo dello scandalo Eternit parte da Torino, dove il gup al processo Eternit bis ha derubricato l'accusa a carico dell'imprenditore svizzero Stephan Schmidheiny, imputato per la morte da amianto di 258 persone, da omicidio volontario a omicidio colposo.

Truffe di Natale: come difendersi dai raggiri sotto le feste

29 Nov 2016 Le truffe di Natale sono un'amara realtà che torna di anno in anno perché nonostante il clima di festa i malintenzionati non diventano miracolosamente 'più buoni', ma sono sempre pronti a colpire, anzi, approfittano proprio della festività per mettere a segno qualche nuova truffa sia online che

Truffa della frutta, cos’è e come funziona?

24 Nov 2016 Cos'è la truffa della frutta? Non è una truffa nuova, in verità se ne parla da tempo, diversi articoli di rotocalchi nazionali negli ultimi anni hanno riportato notizie circa la “truffa della frutta”.

Professoresse che vanno a letto con gli studenti

14 Nov 2016 Molto spesso leggiamo, soprattutto nelle notizie di cronaca internazionale, di professoresse che seducono o sono sedotte da studenti adolescenti.

Attacchi con acido: in Italia è ancora allarme

11 Nov 2016 Devastare per sempre una persona, condannandola a una vita di dolore: sono le conseguenze degli attacchi con l'acido che aumentano anche in Italia.

Mafia e Chiesa: qual è il rapporto oggi?

Fabrizio Capecelatro 07 Nov 2016Domenica 23 ottobre una folla di persone si è ritrovata, benché fossero soltanto le sei del mattino, al cimitero di Platì, in provincia di Reggio Calabria, per le esequie di Giuseppe Barbaro, morto in carcere dove era detenuto con l'accusa di essere uno 'ndranghetista.

Pagina 1 di 6