L’Isola 13, caso Monte: il Moige interviene sulla vicenda droga

Le accuse di Eva Henger contro Francesco Monte sull'utilizzo di droghe su L'Isola dei famosi 13 hanno scatenato una serie di polemiche. Il Moige è intervenuto denunciando i fatti all'ambasciata dell’Honduras in Italia, mentre Mediaset ha comunicato che sono in corso degli accertamenti affinché la situazione venga definitivamente chiarita. L'ex tronista verrà espulso dal reality show di Canale 5?

da , il

    L’Isola 13, caso Monte: il Moige interviene sulla vicenda droga

    Bufera su L’Isola dei famosi 13 per il caso droga che vede coinvolto Francesco Monte: il Moige, infatti, ha denunciato l’accaduto all’ambasciata dell’Honduras in Italia chiedendo che vengano fatti gli opportuni controlli su quanto svelato in diretta tv da Eva Henger. Mediaset, intanto, ha avviato delle verifiche sottoponendo ad attenti esami i video sui concorrenti.

    Le rivelazioni di Eva Henger sul fatto che Francesco Monte avrebbe fatto uso di droga durante L’Isola 13, dunque, hanno scatenato la reazione del Moige che ha ritenuto ciò che è successo in diretta televisiva su Canale 5 un ‘fatto gravissimo’. Il Movimento Italiano Genitori si è sollevato contro il reality show condotto da Alessia Marcuzzi ritenendo che la denuncia dell’ungherese nei confronti dell’ex tronista sia talmente tanto seria da poter sconfinare nell’illegalità in una nazione, come l’Honduras, ‘dove la droga ed il suo consumo sono indiscutibilmente illegali’.

    Leggi anche: Francesco Monte ha usato droga su L’Isola 13? L’accusa di Eva Henger

    Francesco Monte a rischio espulsione da L’Isola dei famosi 13?

    Attraverso un comunicato stampa, dunque, il Moige ha fatto presente di aver denunciato la vicenda ‘all’ambasciata dell’Honduras in Italia, tramite la sua ambasciatrice Mayra Aracely Reina’ con lo scopo di ‘chiedere una inchiesta per accertare gli episodi sui concorrenti del reality in merito alla presenza di droghe’.

    Come specificato in conclusione, infatti, in ‘Honduras, a differenza dell’Italia, esistono leggi molto severe anche per il solo possesso di qualsiasi droga, che arrivano fino a 12 anni di carcere’.

    Intanto, anche Mediaset si è mossa per verificare se le accuse di Eva Henger contro Francesco Monte siano da considerarsi fondate e, in tal caso, si potrebbe procedere all’espulsione del concorrente tarantino da L’Isola 13.

    Leggi anche: Droga a l’isola dei famosi 2018? Mediaset risponde alle accuse

    Mercedsz Henger difende la madre Eva dalle accuse su Francesco Monte

    Al momento, dunque, sul caso Francesco Monte e sull’ipotetico utilizzo di droghe leggere su L’Isola dei famosi 2018 sono in corso una serie di aggiornamenti i cui risvolti, molto probabilmente, verranno comunicati durante il terzo appuntamento in prima serata con il reality show di Canale 5.

    Intanto, nei confronti di Eva Henger e della sua denuncia in diretta televisiva si sono sollevate numerose polemiche, anche da parte di personaggi noti del mondo dello spettacolo che hanno ritenuto il suo atteggiamento incomprensibile.

    In difesa dell’ungherese, però, è intervenuta la figlia Mercedesz – ex naufraga de L’Isola dei famosi – che si è schierata dalla padre della madre motivandone il comportamento.

    Ospite del format Casa Signorini, la giovane ha raccontato: ‘Mio fratello, quando era minorenne, si mise a coltivare una pianta di marijuana a casa di mio padre in modo molto stupido [...] e per questo venne arrestato e soffrì tantissimo![...] Ecco perché mia madre ha rifiutato la canna quando le è stata offerta e ha rimproverato Monte!’

    Le accuse sollevate da Eva Henger, dunque, deriverebbero da un comportamento ‘da mamma’, ma potrebbero comunque compromettere il percorso di Francesco Monte su L’Isola 13.

    Leggi anche: Alfonso Signorini: ‘Da Eva Henger accuse pesanti e ingiustificate su Francesco Monte’