Criminalità Organizzata

Napoli, spari contro caserma e accoltellamenti in centro: continua la violenza dei baby criminali

20 Apr 2016 Raffiche di mitra contro una caserma, agguati in pieno centro, rapine e feriti. A Napoli e dintorni continua la scia di violenza che vede protagonisti baby criminali, le nuove leve della camorra sempre più spesso giovani o giovanissimi.

Contrabbando di sigarette, così finanziamo gli attentati dell’Isis

Fabrizio Capecelatro 19 Apr 2016Benché il 60% degli italiani riconosca che l'Isis (o Da’esh, come forse sarebbe più giusto definirlo) rappresenti un pericolo per l'Italia e circa il 21% ritenga che il pericolo attentati nella penisola sia molto elevato, sono molti di più (69%) gli italiani consapevoli di come il vero pericolo

Processo Aemilia, Giovanni Tizian: «Se consideriamo la mafia una cosa normale, siamo un Paese senza speranza» – VIDEOINTERVISTA

Fabrizio Capecelatro 12 Apr 2016Sono colpevole, lo ammetto. Ho fatto un'intervista nell'autunno del 2015 e l'ho tenuta per molto, forse troppo, tempo chiusa in un cassetto. Un giornalista non dovrebbe mai conservare un servizio tutto questo tempo, per tirarlo fuori al momento più opportuno.

Blitz antimafia nel borgo più bello d’Italia: arrestate 7 persone vicine a Matteo Messina Denaro

01 Apr 2016 Lunghe passeggiate in aperta campagna in uno dei luoghi più belli d’Italia nella speranza di non essere intercettati. Così i mafiosi di Palermo incontravano il boss dell’agrigentino Leo Sutera, ritenuto dagli inquirenti la cerniera per arrivare a Matteo Messina Denaro.

Lotta alla mafia, i regali della politica alla criminalità e quello che (ancora) non funziona

21 Mar 2016 Gli strumenti della lotta alla mafia vanno rivisti. A dirlo è stato il ministro della Giustizia Andrea Orlando in un’intervista rilascia al quotidiano Il Foglio lo scorso febbraio.

Io, morto per dovere: la storia di Roberto Mancini raccontata in un libro

Fabrizio Capecelatro 15 Feb 2016Il libro "Io, morto per dovere" propone la storia di Roberto Mancini, il poliziotto che per primo scoprì il traffico illecito di rifiuti che ha generato la cosiddetta terra dei fuochi.

Agguato a Napoli: i killer sbagliano e sparano vicino ai bambini

11 Feb 2016 Non si placa la faida di camorra che sta sconvolgendo Napoli e dintorni. Questa volta si è sparato a Casalnuovo, nell’hinterland della città campana, dove due killer hanno tentato di uccidere un pregiudicato e sono stati messi in fuga da un agente della Polizia.

Criminali più ricercati d’Europa: chi sono tutti i 45 ‘most wanted’

03 Feb 2016 Chi sono i criminali più ricercati d'Europa? La lista dei 45 delinquenti che fanno impazzire le forze dell'ordine dei Paesi del vecchio continente è stata completata e aggiornata da Europol, ossia l'agenzia dell'Unione europea che ha come scopo quello di combattere la criminalità.

Allarme ‘ndrangheta: brucia gli scuolabus dei bambini

02 Feb 2016 Due Comuni della Locride hanno provveduto a internalizzare la raccolta dei rifiuti, ma la manovra non è affatto piaciuta ai boss della zona.

Le migliori frasi di Paolo Borsellino

19 Gen 2016 Il 19 gennaio 1940 nasceva Paolo Borsellino, magistrato e procuratore impegnato nella lotta alla criminalità organizzata, in particolare la mafia, ammazzato insieme ai cinque agenti della sua scorta nella strage di via d'Amelio, il 19 luglio del 1992.

Voleva trascorrere il Natale in famiglia: arrestato boss mafioso latitante tradito dal cenone

26 Dic 2015 In un blitz eseguito a Monteruscello (provincia di Napoli) i carabinieri del comando provinciale di Napoli hanno rintracciato e arrestato a Corrado Orefice, 46enne napoletano, conosciuto con l'appellativo di 'O cunfettar'.

Bruno Caccia, dopo 32 anni arrestato uno dei killer del Procuratore capo di Torino

22 Dic 2015 Dopo 32 anni, uno dei presunti assassini di Bruno Caccia, il procuratore capo di Torino ucciso nel 1983, è stato fermato.

Blitz contro i Casalesi, in fuga il sindaco di Trentola Ducenta

10 Dic 2015 In fuga, come un criminale provetto. Dalle prime ore della mattina Michele Griffo, sindaco di Trentola Ducenta, in provincia di Caserta, è ricercato dagli uomini della Polizia di Caserta e dai Carabinieri del Ros per l’ordinanza di custodia cautelare emessa nei suoi confronti dal Gip di Napoli.

Inchino al boss mafioso con la musica del Padrino: il rituale della mafia torna a Paternò

04 Dic 2015 Un inchino davanti alla casa del boss, la musica de “Il Padrino” che parte e il bacio finale al figlio del boss, sceso a ricevere “l’omaggio”. È quanto successo a Paternò, comune in provincia di Catania, nel corso della processione per le celebrazioni della patrona, Santa Barbara.

Lo Stato non riesce a sostituirsi alla camorra, la delusione di Giuseppe Misso

Fabrizio Capecelatro 02 Dic 2015«La mia scelta di collaborare con la giustizia è maturata anche per liberare il mio quartiere dalla malavita e salvare tanti giovani e invece in questa nuova guerra di camorra, che sta prendendo un po' tutta Napoli, ma principalmente il Rione Sanità, stanno morendo quasi tutti giovani che non sup

Pagina 1 di 9
TOP VIDEO
PIÙ POPOLARI
VIDEO CONSIGLIATI
FOTO CONSIGLIATE