Harley Davidson richiama oltre 30 modelli per un problema all’impianto frenante

La casa motociclistica ha avviato un piano di richiamo per oltre 175mila moto prodotte dal 2008 al 2011 su richiesta della National Highway Traffic Safety Administration (Nhtsa) statunitense. La mancata sostituzione del liquido dei freni potrebbe portare al malfunzionamento dei freni

da , il

    Harley Davidson richiama oltre 30 modelli per un problema all’impianto frenante

    Harley Davidson ha avviato una imponente campagna di richiamo che coinvolge oltre 30 modelli e 175mila moto su richiesta della National Highway Traffic Safety Administration (Nhtsa), l’agenzia sulla sicurezza per le strade statunitense. Alla base dell’operazione ci sarebbe un problema legato all’impianto frenante e alla sua mancata manutenzione ogni due anni, come consigliato dalla casa di Milwaukee. Il richiamo riguarda tutte le motociclette Touring, CVO Touring e VSRC prodotte tra il 2008 e il 2011 dotate di freni antibloccaggio: nel dettaglio, come spiega la documentazione Nhtsa, in caso di mancato ricambio del liquido dei freni oltre i 2 anni specificati nel manuale, si possono formare dei detriti sui componenti all’interno dell’impianto frenante, causando un malfunzionamento dei freni.

    Harley Davidson aveva già optato per una campagna comunicativa rivolta ai clienti, ma l’intervento dell’agenzia ha accelerato il processo e portato al richiamo dei modelli in causa. L’Nhts ha deciso di intervenire dopo aver ricevuto denunce di 43 incidenti nel 2016 per lo stesso problema.

    “Nonostante in questi casi non sia stato rispettato l’intervallo di due anni del programma di manutenzione dell’impianto frenante, la perdita improvvisa e completa dei freni è una preoccupazione”, ha precisato l’agenzia.

    Oltre 30 i modelli coinvolti, tra cui Road King (FLHR), Road King Police (EFI) (FLHP), Road King Police (EFI) (FLHPE), Electra Glide Standard Police (EFI) (FLHTP), Electra Glide Classic (EFI) (FLHTC), Electra Glide Ultra Classic (EFI) (FLHTCU) e Street Glide (EFI) (FLHX), 2008 VROD (VRSCAWA), CVO Road King 4 (FLHRSE4), Night Rod (VRSCDA), CVO Ultra Classic 3 (FLHTCUSE3), Night Rod Special (VRSCDXA), 2008-2010 Road King Classic (EFI) (FLHRC), 2008-2009 Road Glide (EFI) (FLTR), Electra Glide Standard (EFI) (FLHT), 2009-2010 V-Rod (VRSCAW), 2009 CVO Ultra Classic (FLHTCUSE4) e CVO Road Glide 3 (FLTRSE3), 2009-2011 Night Rod Special (VRSCDX) e V-Rod Muscle (VRSCF), 2010 CVO Ultra Classic 5 (FLHTCUSE5) e CVO Street Glide (FLHXSE), 2010-2011 Electra Glide Ultra Limited (FLHTK) e Road Glide Custom (FLTRX), 2011 Road Glide Ultra 103 (FLTRU103), Street Glide 103 (FLHX103), Road King Classic 103 (FLHRC103), CVO Ultra Classic 6 (FLHTCUSE6), CVO Road Glide Ultra (FLTRUSE), Road Glide Custom 103 (FLTRX103) e CVO Street Glide 2 (FLHXSE2).

    Harley Davidson avviserà i proprietari e i rivenditori che cambieranno l’intero sistema frenante con un nuovo liquido per freni Platinum Label DOT 4, a titolo gratuito: il ritiro dovrebbe iniziare il 12 febbraio 2018.