Guttalax, lotti ritirati dalle farmacie

La società Boehringer Ingelheim ha ordinato il ritiro da tutte le farmacie di diversi lotti di Guttalax, medicinale che si usa per la stitichezza occasionale negli adulti e nei bambini, a seguito del risultato fuori specifica per il prodotto di degradazione C-Oxide

da , il

    Guttalax, lotti ritirati dalle farmacie

    La Società Boehringer Ingelheim, dopo la comunicazione del febbraio 2017 sul ritiro dal commercio di alcuni lotti di Guttalax, ha chiesto di sospendere immediatamente la distribuzione di alcuni lotti del noto lassativo. In dettaglio, si tratta dei lotti 531152A con data scadenza 31/01/2020, 531153A con data scadenza 31/01/2020, 531863A con data scadenza 30/04/2020 e 531864A con data scadenza 30/04/2020 della specialità medicinale GUTTALAX*OS GTT 15ML 7,5MG/ML – AIC 020949020. Secondo quanto riporta il sito Sportello dei Diritti, lo ha comunicato la stessa azienda farmaceutica che ne ha predisposto il ritiro. Il provvedimento del febbraio 2017, evidenzia Giovanni D’Agata, presidente dello Sportello dei Diritti, si era reso necessario a seguito della comunicazione della ditta concernente il risultato fuori specifica per il prodotto di degradazione C-Oxide emerso durante gli studi di stabilità. Guttalax si usa nel trattamento di breve durata della stitichezza occasionale negli adulti e nei bambini.