McDonald’s Milano: vigilantes accoltellato dagli extracomunitari molesti che aveva allontanato

Un vigilantes è stato picchiato e accoltellato da alcuni extracomunitari che aveva allontanato dal McDonald’s della Galleria Ciro Fontana a Milano dopo che stavano disturbando i clienti

da , il

    McDonald’s Milano: vigilantes accoltellato dagli extracomunitari molesti che aveva allontanato

    Un vigilantes è stato picchiato e accoltellato da alcuni extracomunitari che aveva allontanato dal McDonald’s della Galleria Ciro Fontana a Milano. La banda era seduta a un tavolo, senza consumare, infastidendo i clienti che avevano preso d’assalto il locale di sabato sera.

    A quel punto uno dei vigilantes è intervenuto, invitando gli extracomunitari, una decina, a uscire. Questi, però, una volta usciti si sono vendicati della guardia, cominciandola a picchiare con calci e pugni, fino ad accoltellarlo alla schiena.

    Il vigilantes, 29enne di origini albanesi con cittadinanza italiana, è stato trasportato in ospedale in codice giallo. Le sue condizioni si sono aggravate e all’arrivo in Policlinico il codice è diventato rosso. L’uomo, che ha riportato anche la frattura dello zigomo e la lussazione della spalla, non è comunque in pericolo di vita.

    È caccia agli aggressori, fuggiti dopo l’aggressione al vigilantes. Secondo alcuni testimoni sarebbero clienti abituali del McDonald’s a pochi passi dal Duomo di Milano.