Allerta bomba al tribunale di Milano, trovato ordigno

Momenti di paura a Milano intorno alle 16 quando è scattata l'allerta bomba al tribunale a due passi dal centro: nei pressi dell'ingresso è stato ritrovato un pacco sospetto con all'interno un ordigno, nel dettaglio una bomba a mano. Ancora non è chiaro se contenesse materiale esplosivo: indagini in corso

da , il

    Allerta bomba al tribunale di Milano, trovato ordigno

    Attimi di paura a Milano dove nel primo pomeriggio di venerdì 17 novembre, intorno alle 16, è scattata l’allerta bomba al tribunale, a due passi dal centro. Transenne e strade bloccate dopo il ritrovamento di un pacco sospetto vicino a uno degli ingressi del Palazzo di Giustizia, in via Freguglia: nel pacco è stato trovato un ordigno, una bomba a mano di tipo “ananas”. A notarlo era stato un passante che lo ha segnato alle Forze dell’Ordine che stazionano a difesa del Tribunale. Già partite le indagini: come confermato dal Pm Alberto Nobili, che si trova sul posto insieme agli artificieri e agli agenti della Digos, ancora non è chiaro se ci fosse materiale esplosivo all’interno dell’ordigno. Sul luogo ora sono presenti mezzi e uomini di polizia di Stato, polizia locale di Milano e carabinieri.