Terremoto in Trentino, oggi 31 ottobre 2017: scossa di magnitudo 3.1

Secondo le rilevazioni dell’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia, una scossa di magnitudo 3.1 della scala Richter ha investito la parte settentrionale del Lago di Garda, in provincia di Trento. Tutti i dettagli.

da , il

    Terremoto in Trentino, oggi 31 ottobre 2017: scossa di magnitudo 3.1

    Terremoto in Trentino, oggi 31 ottobre 2017: secondo le rilevazioni dell’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia, una scossa di magnitudo 3.1 della scala Richter ha investito la parte settentrionale del Lago di Garda, in provincia di Trento. La scossa di terremoto è stata avvertita chiaramente dagli abitanti della zona, ma fortunatamente non si è verificato alcun danno, né sono stati registrati feriti. Vediamo, riguardo al terremoto, le ultime notizie che cosa dicono. Ecco tutti i dettagli.

    Il terremoto oggi, 31 ottobre 2017, ha destato l’attenzione degli abitanti della zona nord del Lago di Garda: secondo i dati raccolti dall’Ingv, intorno alle ore 5:59, una scossa di magnitudo 3.1 della scala Richter ha avuto epicentro a 4 km da Nago-Torbole: ipocentro individuato a 11 chilometri di profondità. La paura si è rapidamente diffusa tra gli abitanti di Riva del Garda, Arco e Rovereto. Il telefono dei vigili del Fuoco è diventato rovente, ma per fortuna, nessun danno è stato registrato a strutture pubbliche o private, così come nessun ferito.

    Sempre nella giornata di oggi, 31 ottobre 2017, successivamente alla scossa delle ore 5:59, ne è stata registrata un’altra di intensità minore, ad Accumoli, in provincia di Rieti: erano le ore 09:59, e l’intensità della scossa di terremoto è stata di 2.1 della scala Richter. Ipocentro individuato a 11 km di profondità.

    Per ora, riguardo al terremoto, le ultime notizie non parlano di ulteriori scosse, tuttavia se volete rimanere sempre aggiornati sul terremoto in tempo reale, continuate a seguirci.