Terremoto oggi, 16 ottobre 2017, in Centro Italia e Sicilia: scossa intensa all’Aquila

Scosse di terremoto, tutte di magnitudo inferiore al terzo grado della scala Richter, hanno colpito le province di L’Aquila, Perugia, Rieti e Trapani. Nessun danno ambientale è stato registrato, né feriti.

da , il

    Terremoto oggi, 16 ottobre 2017, in Centro Italia e Sicilia: scossa intensa all’Aquila

    Terremoto oggi, 16 ottobre 2017, in Centro Italia e Sicilia: scosse di terremoto, tutte di magnitudo inferiore al terzo grado della scala Richter, hanno colpito le province di L’Aquila, Perugia, Rieti e Trapani. Secondo le rilevazioni dell’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia, la scossa di terremoto più forte della giornata è stata quella che ha fatto tremare la terra a Norcia, in provincia di Perugia. Andiamo a vedere nel dettaglio, di questo terremoto, le ultime notizie cosa dicono.

    Il terremoto oggi, 16 ottobre 2017: secondo i dati forniti dall’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia le scosse sono iniziate un paio d’ore dopo la mezzanotte e sono proseguite per tutto il corso della mattinata, fino alle prime ore del pomeriggio. Partiamo dalla prima scossa di terremoto della notte: alle ore 02:14, una scossa di magnitudo 2.1 della scala Richter ha colpito il Comune di Castelvetrano, in provincia di Trapani, in Sicilia; l’ipocentro è stato individuato a 6 km di profondità. Qualche ora più tardi, alle ore 05:41, un’altra scossa di magnitudo 2.2 della scala Richter, ha fatto tremare nuovamente il Comune di Castelvetrano, in provincia di Trapani; ipocentro individuato a 3 km di profondità. Pochi minuti dopo, alle ore 05:45, una scossa di magnitudo 2.7 ha interessato il Comune di Ateleta, in provincia de L’Aquila; ipocentro individuato a 16 km di profondità. A fine mattinata, alle ore 12:20, una scossa di magnitudo 2.0 ha travolto il Comune di Norcia, in provincia di Perugia; ipocentro individuato a 9 km di profondità. Un’ora dopo alle ore 13:53, un’altra scossa di magnitudo 2.8 ha colpito ancora il Comune di Norcia, in provincia di Perugia; ipocentro individuato a 10 km di profondità. L’ultima scossa di terremoto della giornata di oggi, 16 ottobre 2017, ha interessato il Comune di Accumoli, in provincia di Rieti: la magnitudo è stata di 2.9 della scala Richter, mentre l’ipocentro è stato individuato a 11 km di profondità.

    Fortunatamente nessuna delle scosse di terremoto di oggi, 16 ottobre 2017, ha creato danni ambientali, a edifici pubblici o privati, né vittime. Per oggi, riguardo al terremoto, le ultime notizie non parlano di nuove scosse, tuttavia se intendete rimanere sempre aggiornati sul terremoto in tempo reale, continuate a seguirci.