Terremoto Centro e Sud Italia: scosse dalla Calabria alla Sicilia

L'Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia ha registrato nel corso della notte di oggi, 3 ottobre 2017, due lievi scosse di terremoto, mentre nel corso della mattinata due scosse di maggior intensità. Tutti i dettagli.

da , il

    Terremoto Centro e Sud Italia: scosse dalla Calabria alla Sicilia

    Terremoto Centro e Sud Italia: l’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia ha registrato nel corso della notte di oggi, 3 ottobre 2017, due lievi scosse di terremoto, una in provincia di Macerata, l’altra oltre confine, tra Austria e Slovenia. Nel corso della mattinata invece, due scosse di terremoto di intensità maggiore hanno colpito prima la Calabria e poi la Sicilia. Vediamo, riguardo al terremoto, le ultime notizie cosa dicono. Ecco tutti i dettagli.

    Secondo le rilevazioni dell’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia, il terremoto oggi, ha colpito ben tre regioni differenti: alle ore 2:00, una scossa di magnitudo 2.0 della scala Richter ha fatto tremare il Comune di Ussita, in provincia di Macerata, ipocentro individuato a 9 km di profondità; alle ore 3:50, una scossa di magnitudo 2.2 della scala Richter, ha interessato un’area oltre confine, tra Austria e Slovenia, ipocentro registrato a 4 km di profondità; alle ore 6:37, una scossa di magnitudo 2.1 della scala Richter ha colpito nuovamente la provincia di Macerata, a 4 km da Castelsantangelo sul Nera, ipocentro individuato a 8 km di profondità; alle ore 7:16 una scossa più intensa, di magnitudo 2.4 della scala Richter ha fatto tremare il Comune di Plataci, in provincia di Cosenza, ipocentro individuato a 27 km di profondità; l’ultima scossa di terremoto è stata registrata alle ore 11:11: con una magnitudo di 2.2 della scala Richter ha colpito la Costa Siciliana nord orientale, in provincia di Messina, a una profondità di 115 km.

    Fortunatamente il terremoto oggi, 3 ottobre 2017, non ha generato alcun danno ambientale, a edifici pubblici o privati, né sono state registrate vittime. Riguardo a questo terremoto, le ultime notizie, non parlano di ulteriori scosse, ma se volete rimanere sempre aggiornati sul terremoto in tempo reale, continuate a seguirci.