Turista tedesca violentata a Villa Borghese a Roma: era legata nuda a un palo

A trovarla sarebbe stato un tassista nel suo giro all'interno del parco di Villa Borghese: era senza vestiti e legata a un palo. Indagini in corso

da , il

    Turista tedesca violentata a Villa Borghese a Roma: era legata nuda a un palo

    Violenza choc a Roma dove una turista tedesca è stata stuprata e legata nuda a un palo. A trovarla in mattinata è stato un tassista durante il suo giro nel parco di Villa Borghese: la donna, 57 anni, era senza vestiti, legata e con uno straccio in bocca a mo’ di bavaglio per non farla urlare. Dopo averla soccorsa, ha chiamato le forze dell’ordine a cui la donna, in Italia da qualche mese, ha raccontato di essere stata aggredita e violentata lì vicino: i vestiti sono stati ritrovati nei pressi del palo. La donna, in evidente stato di choc, è stata portata in ospedale al Santo Spirito dove i medici avrebbero confermato la violenza.

    Secondo quanto emerso dal racconto della donna, a violentarla sarebbe stato un giovane di circa 20 anni, forse straniero, proveniente dall’Est Europa, che le avrebbe anche rubato 40 euro. Gli inquirenti hanno perlustrato per ore la zona del parco alla ricerca di indizi: la Procura ha aperto un’inchiesta al momento a carico di ignoti.