Il figlio ha il documento scaduto: il padre lo lascia in aeroporto e parte per le vacanze da solo

È successo a Catania: l’uomo è stato denunciato per abbandono di minore

da , il

    Il figlio ha il documento scaduto: il padre lo lascia in aeroporto e parte per le vacanze da solo

    All’aeroporto ha scoperto che il documento del figlio era scaduto e che non poteva salire sull’aereo. L’uomo, però, non voleva assolutamente perdere i soldi della vacanza in Grecia ed è partito da solo. È stato denunciato per abbandono di minore.

    Un professionista di Catania si è recato all’aeroporto della città etnea insieme al figlio di 14 anni per imbarcarsi su un volo diretto in Grecia.

    Ai controlli, però, si è presentato un problema: i documenti del ragazzino erano scaduti, e i controllori di volo non hanno potuto farlo imbarcare.

    Dopo la rabbia contro i controllori, il padre ha deciso di lasciare il figlio in aeroporto, da solo, e partire lo stesso.

    Il ragazzo è rimasto in attesa della mamma che, una volta arrivata, ha spiegato agli agenti che nel frattempo avevano preso in custodia il figlio che si era separata dal marito e che in quel periodo ce l’aveva in consegna lui.

    Gli agenti dell’aeroporto hanno quindi informato l’autorità giudiziaria: l’uomo è indagato per abbandono di minore.