Terremoto oggi, 28 luglio 2017, in Sud Italia: colpite Calabria e Sicilia

Due scosse di magnitudo 2.7 della scala Richter hanno fatto tremare prima la Calabria e poi la Sicilia. Una terza scossa di magnitudo 2.1 ha fatto sussultare la provincia di Messina.

da , il

    Terremoto oggi, 28 luglio 2017, in Sud Italia: colpite Calabria e Sicilia

    Terremoto oggi, 28 luglio 2017, in Sud Italia: due scosse di magnitudo 2.7 della scala Richter hanno fatto tremare prima la Calabria e poi la Sicilia, inoltre una terza scossa di magnitudo 2.1 della scala Richter ha fatto sussultare la provincia di Messina. Andiamo a scoprire tutti i dettagli sul terremoto dalle ultime notizie.

    Il terremoto di oggi, 28 luglio 2017, secondo i dati registrati dalla Sala Sismica dell’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia, ha coinvolto due regioni del Sud Italia, la Calabria e la Sicilia: le due scosse principali della giornata hanno avuto un’intensità di poco inferiore al terzo grado della scala Richter.

    La prima scossa di terremoto di oggi, 28 luglio 2017, ha colpito alle ore 1:12, la provincia di Cosenza: l’epicentro è stato individuato a latitudine 39.23, longitudine 16.46 e ad una profondità di 16 chilometri; magnitudo 2.7 della scala Richter. Il Comune situato più vicino alla scossa di terremoto è Parenti. Dopo circa un’ora, intorno alle ore 2: 15, un’altra scossa di terremoto di magnitudo 2.7 della scala Richter, ha fatto tremare la terra in provincia di Messina, nei pressi di Oliveri: epicentro a latitudine 38.1, longitudine a 15.04 e ad una profondità di 9 chilometri. Nel raggio di 15 chilometri da questa scossa di terremoto si trovano i seguenti paesi: Basicò, Falcone, Librizzi, Tripi, Furnari, San Piero Patti, Patti, Montalbano Elicona, Mazzarrà Sant’Andrea, Montagnareale, Rodì Milici, Raccuja, Terme Vigliatore, Novara di Sicilia, Sant’Angelo di Brolo, Ucria, Gioiosa Marea e Castroreale.

    La terza scossa di terremoto della giornata di oggi, 28 luglio 2017, è stata registrata dall’Ingv, sempre in Sicilia, nel Comune di Mistretta, in provincia di Messina: si è trattato di una scossa di magnitudo 2.1 della scala Richter; ipocentro individuato a 7 chilometri di profondità.

    Riguardo al terremoto, le ultime notizie non parlano di ulteriori scosse, ma se volete sapere sempre tutto del terremoto in tempo reale, continuate a seguirci.