Per l’ex Miss Padania Alice Grassi disposto ospedale psichiatrico dopo l’arresto per stalking

Alice Grassi non sembra essere d'accordo con la misura disposta dal gip. Anche il suo avvocato, Patrizia Scalvi, ritiene che la misura richiesta non sia adeguata, pertanto ha intenzione di preparare un ricorso.

da , il

    Per l’ex Miss Padania Alice Grassi disposto ospedale psichiatrico dopo l’arresto per stalking

    FOTO ANSA

    L’ex Miss Padania, Alice Grassi, dopo essere stata arrestata per stalking, rischia ora di finire in un ospedale psichiatrico: il gip ha disposto per la donna di 32 anni un ricovero, affinché possa disintossicarsi dalla dipendenza da alcol e cocaina. Tuttavia al momento la Grassi non sembra avere alcuna intenzione di farsi ricoverare.

    Alice Grassi, eletta Miss Padania nel 2003, è da tempo conosciuta anche in ambito giudiziario, per via di due arresti per stalking ai danni dei suoi ex fidanzati, avvenuti entrambi nell’arco di un anno. La donna è stata ritenuta colpevole dal Tribunale di Brescia di aver aggredito e minacciato i suoi ex compagni, mentre si trovava in stato di ebbrezza alcolica. Ora il gip ha disposto per l’ex Miss Padania un ricovero in un ospedale psichiatrico proprio perché possa curare le sue dipendenze, ma la donna non sembra essere d’accordo. ‘Sono pronta a fare qualsiasi percorso di disintossicazione, ma non sono psichiatrica e non merito di finire in una struttura così’, ha dichiarato la Grassi.

    Anche l’avvocato dell’ex Miss,Patrizia Scalvi, ritiene che la richiesta di ricovero non sia adeguata, pertanto si è già attivato per chiedere la revoca della misura di sicurezza disposta dal gip.