Palazzo crollato a Torre Annunziata: famiglie sotto le macerie, anche bambini tra i dispersi

Un palazzo è crollato a Torre Annunziata, in provincia di Napoli, in zona litoranea. Ci sarebbero tre famiglie sotto le macerie, tra cui bambini. Sette i dispersi. Interrotta la linea ferroviaria

da , il

    Palazzo crollato a Torre Annunziata: famiglie sotto le macerie, anche bambini tra i dispersi

    Un palazzo è crollato a Torre Annunziata, in provincia di Napoli. Ci sarebbero tre famiglie sotto le macerie. I vigili del fuoco parlano di setto dispersi sotto le macerie della palazzina crollata a Torre Annunziata.

    È successo verso l’alba di venerdì quando, dopo un boato, un palazzo si è sbriciolato sulla Rampa Nunziante di Torre Annunziata, in zona litoranea.

    Immediato l’intervento di vigili del fuoco e dei soccorsi. Si temono feriti e vittime. Sette persone sono disperse, mentre si scava a mani nude tra le macerie e la linea ferroviaria adiacente è stata interrotta.

    Crolla palazzo Torre Annunziata: sette persone disperse

    Al momento non si registrano vittime, ma sette persone sono disperse tra le macerie del palazzo crollato stamattina a Torre Annunziata. Tra loro alcuni bambini. Vigili del fuoco e volontari stanno scavando a mani nude per rintracciarli. Una mamma e due bambini mancano all’appello: non è chiara la loro sorte, ma si spera che siano riusciti a mettersi in salvo. Una persona è stata estratta viva dalle macerie, accolta da un applauso dai presenti.

    Questi i dispersi: la famiglia Guida (padre, madre e due bambini di 11 e 8 anni. Gli altri tre dispersi sono la moglie e il figlio dell’architetto Cuccurullo, e Pina Aprea, la sarta che risiedeva al terzo piano.

    Sindaco: «Colpa dei lavori? Non possiamo dirlo»

    Il sindaco di Torre Annunziata, appena eletto, Vincenzo Ascione, ha ammesso che nel palazzo crollato si stavano effettuando lavori di ristrutturazione: «I primi due piani erano disabitati e interessati da lavori di ristrutturazione. Dove risiedevano le famiglie dei dispersi erano il terzo e quarto. Connessione tra i lavori e il crollo? Non possiamo dirlo».

    Crollo Torre Annunziata: le testimonianze

    Il Mattino ha raccolto la testimonianza di una persona che abita vicino alla palazzina crollata a Torre Annunziata: «Ho sentito il rumore del palazzo che crollava. Qui sotto passano i treni merci e qualcuno mi ha detto di aver sentito che poco prima del crollo ne era passato uno».

    Crolla palazzo Torre Annunziata: interrotta la linea ferroviaria

    Dopo il crollo del palazzo a Torre Annunziata, è stata interrotta la linea ferroviaria nei pressi del luogo del disastro. I binari sono stati infatti invasi dai detriti. Questo il comunicato delle Ferrovie dello Stato, che ha attivato autobus sostituivi tra Torre Annunziata e Santa Maria La Bruna.