Torta con la svastica nella sede di Forza Nuova a Milano

La rabbia dell'Anpi e della presidente dell'Unione delle Comunità Ebraiche Italiane

da , il

    Torta con la svastica nella sede di Forza Nuova a Milano

    Una torta con la svastica nazista per festeggiare un compleanno all’interno della sede di Forza Nuova a Milano. A dare la notizia, diffondendo la foto su Facebook e su Twitter, l’Anpi di Brescia. Immediata la reazione della presidente dell’Unione delle Comunità Ebraiche Italiane.

    Noemi Di Segni ha duramente criticato la torta con la svastica nella sede di Forza Nuova, invitando le autorità a dichiarare fuori legge il partito di estrema destra. Di Segni ha diramato un comunicato: «Volti sorridenti ed euforia davanti a una torta che porta il segno di una svastica. Non siamo nella Germania degli Anni Trenta, ma nella sede di un movimento politico nell’Italia del 2017. Un’immagine shock, pur essendo già note da tempo le campagne di odio e le posizioni estreme di tale partito. Lo sconcerto e il rigetto non sono però sufficienti, e occorre fare molto di più. Parlamento, Magistratura, Forze dell’Ordine e chi ha il potere devono adoperarsi per dare un segnale chiaro e inequivocabile all’opinione pubblica. I nostri giovani sono il bene più prezioso che l’Italia possiede e vanno guidati e tutelati, non certo invitati a simili feste. Movimenti come Forza Nuova devono essere dichiarati al più presto fuori legge».

    Questo il tweet dell’Anpi di Brescia con le foto della torta con la svastica di Forza Nuova.