Terremoto nelle Marche, oggi 3 maggio 2017: scosse in provincia di Macerata

Scosse di terremoto registrate anche a Norcia, in provincia di Perugia, sia nel corso della notte, che del primo pomeriggio. Si è trattato di eventi sismici di lieve entità, che non hanno generato alcun danno.

da , il

    Terremoto nelle Marche, oggi 3 maggio 2017: scosse in provincia di Macerata

    Terremoto nelle Marche e in Umbria oggi, mercoledì 3 maggio 2017: l’Ingv ha registrato scosse di terremoto di lieve entità, a Norcia, in provincia di Perugia, ad esempio, la magnitudo è stata 2.0 della scala Richter, mentre Visso è stata colpita da una moderata scossa di terremoto di magnitudo 2.2 della scala Richter.

    Le ultime scosse di terremoto oggi, fortunatamente non hanno provocato alcun danno, né nei Comuni colpiti nelle Marche, né in quelli interessati dal sisma in Umbria.

    Ma vediamo tutti i dettagli delle ultime scosse di terremoto in Italia Centrale: alle ore 11:12, una scossa di terremoto di magnitudo 2.2 della scala Richter, come accennato in apertura, ha colpito Visso, in provincia di Macerata: ipocentro ad 8 km di profondità. Alle ore 13:00 un’altra lieve scossa di terremoto di magnitudo 2.1 della scala Richter, ha interessato Sellano, in provincia di Perugia: ipocentro ad 11 km di profondità.

    Ci sono state scosse di terremoto, per l’Ingv, anche nel corso della notte, tutte di lieve entità: alle ore 03:05, una scossa di terremoto di magnitudo 2.0 della scala Richter ha colpito Norcia, in provincia di Perugia; ipocentro a 10 chilometri di profondità. La geo-localizzazione di questa scossa di terremoto è stata individuata a 41 km ad est di Foligno, 47 km ad ovest di Teramo, 50 km a nord est di Terni, 54 km a nord ovest dell’Aquila. Alle ore 03:44 un’altra scossa di terremoto di magnitudo 2.2 della scala Richter ha interessato il Tirreno meridionale: epicentro in mare, 32 chilometri a nord ovest di Messina, 44 km a nord ovest di Reggio Calabria; ipocentro a 134 chilometri.

    Le ultime notizie sul terremoto in tempo reale, parlano di un’ultima scossa registrata nel primo pomeriggio di oggi, 3 maggio 2017: alle ore 14:14 una scossa di magnitudo 2.7 ha interessato nuovamente Norcia, in provincia di Perugia. Ipocentro ad 11 chilometri. L’evento è stato localizzato geograficamente a 36 km a sud est di Foligno, 41 km a nord est di Terni, 54 km ad ovest di Teramo, 54 km a nord ovest dell’Aquila. Alle ore 09:21 sisma di magnitudo 2.2 a Spoleto, sempre in Umbria, in provincia di Perugia. Ipocentro a 9 km di profondità.

    Per sapere sempre tutto sulle ultime scosse di terremoto, continuate a seguirci.