NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Terremoto in Umbria e Marche, oggi 20 aprile 2017: colpite le province di Perugia e Macerata

Terremoto in Umbria e Marche, oggi 20 aprile 2017: colpite le province di Perugia e Macerata

Le ultime scosse di terremoto che hanno colpito l'Umbria e le Marche, hanno avuto una magnitudo compresa tra 3.0 e 3.2 della scala Richter. L'Ing ha registrato altre scosse nella notte e nella mattinata.

da in Cronaca, Terremoto Centro Italia
Ultimo aggiornamento:
    Terremoto in Umbria e Marche, oggi 20 aprile 2017: colpite le province di Perugia e Macerata

    Terremoto in Umbria e nelle Marche, oggi 20 aprile 2017: l’Ingv ha registrato nuove scosse di terremoto nella provincia di Perugia, di magnitudo 3.0 della scala Richter, e nella provincia di Macerata, di magnitudo 3.2 della scala Richter. Andiamo a scoprire tutte le scosse di terremoto avvenute nella notte e nella mattinata, e le relative geo-localizzazioni.

    Il terremoto oggi ha colpito due delle regioni più assediate dal sisma del Centro Italia, Umbria e Marche. Alle ore 11:48, una scossa di terremoto di magnitudo 3.2 ha colpito Visso, in provincia di Macerata. L’ipocentro è stato individuato a 7 chilometri di profondità. Secondo i dati forniti dall’Ingv il terremoto ha avuto la seguente geo-localizzazione: 31 km ad est di Foligno, 55 km a nord est di Terni, 59 km a nord ovest di Teramo, 60 km ad est di Perugia.

    Mentre l’altra scossa di terremoto più intensa di oggi è stata registrata in provincia di Perugia, nel Comune di Norcia: magnitudo 3.0, ha fatto tremare la terra alle ore 06:15; ipocentro individuato a 10 chilometri di profondità. La precisa localizzazione geografica di quest’ultima scossa è stata la seguente: 35 km a sud est di Foligno, 41 km a nord est di Terni, 54 km ad ovest di Teramo, 55 km a nord ovest dell’Aquila.

    L’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia ha registrato anche altre scosse di terremoto nella notte e nella prima parte della mattinata di oggi, giovedì 20 aprile 2017. Alle ore 06:15 una scossa di magnitudo 2.4 della scala Richter ha colpito Norcia, in provincia di Perugia; ipocentro ad 11 km.

    La localizzazione geografica è stata la seguente: 35 km a sud est di Foligno, 42 km a nord est di Terni, 54 km ad ovest di Teramo, 55 km a nord ovest dell’Aquila.

    Nel corso della notte invece, intorno alle ore 03:11, una scossa di terremoto di magnitudo 2.4 della scala Richter ha fatto tremare San Giovanni del Dosso, in provincia di Mantova; ipocentro a 28 chilometri; geo-localizzazione a 25 km a nord est di Carpi, 37 km a nord est di Modena, 44 km a nord di Ferrara, 46 km a nord est di Reggio Emilia. Successivamente, alle ore 05:52, una lieve scossa di terremoto, di magnitudo 2.1 della scala Richter, ha colpito Ussita, in provincia di Macerata; ipocentro a 9 chilometri; localizzazione geografica a 35 km ad est di Foligno, 56 km a nord ovest di Teramo, 58 km a nord est di Terni.

    Per rimanere sempre informati sul terremoto in tempo reale, continuate a leggerci!

    436

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN CronacaTerremoto Centro Italia
    PIÙ POPOLARI