Totò, a 50 anni dalla morte il Rione Sanità celebra l’attore

Le iniziative della Fondazione di Comunità San Gennaro per commemorare il principe della risata Antonio de Curtis

da , il

    Totò, a 50 anni dalla morte il Rione Sanità celebra l’attore

    Il Rione Sanità celebra Totò a 50 anni dalla sua morte. In occasione del cinquantesimo anniversario dall’addio al principe della risata Antonio de Curtis, la Fondazione di Comunità San Gennaro ha infatti organizzato una serie di eventi, la ristrutturazione di due piazze e l’installazione di due monumenti per ricordarlo.

    LE FRASI CELEBRI DI TOTÒ

    Totò, uno degli attori più amati di sempre del cinema italiano, nonché uno dei simboli di Napoli, nacque proprio nel Rione Sanità. Il 15 febbraio del 1898 Anna Clemente, dopo una relazione clandestina con Giuseppe De Curtis, diede alla luce il piccolo Antonio al secondo piano del civico 109 di via Santa Maria Antesaecula.

    La celebrazione di Totò da parte del suo rione abbraccia un arco temporale che va dal 15 aprile al 29 dicembre, con 50 eventi gratuiti all’interno del quartiere. Non solo divertimento però: la Fondazione di Comunità San Gennaro si è infatti impegnata nel recupero urbano di due piazze del Rione Sanità.

    Vi lasciamo con il video realizzato dalla Fondazione per la celebrazione di Totò.