Terremoto a Napoli, oggi: scossa di magnitudo 2.5 della scala Richter

L'epicentro di questa scossa di terremoto in Campania è stato registrato nelle vicinanze del Vesuvio, con epicentro a cinque chilometri da Massa di Somma.

da , il

    Terremoto a Napoli, oggi: scossa di magnitudo 2.5 della scala Richter

    Terremoto a Napoli, oggi, 10 aprile 2017, intorno alle ore 11.06: una scossa di terremoto di magnitudo 2.5 della scala Richter è stata registrata nelle vicinanze del Vesuvio con epicentro a cinque chilometri da Massa di Somma. Il terremoto, per l’Ingv, ha avuto le seguenti coordinate geografiche: (lat, lon) 40.82, 14.42, mentre l’ipocentro è stato registrato a una profondità di 1 km.

    Fortunatamente il terremoto a Napoli oggi, non ha provocato danni alle strutture e non ha colpito fisicamente nessun cittadino. La situazione quindi, in Campania è totalmente sotto controllo. Secondo quanto rilevato dall’osservatorio Ingv, si è trattato di una scossa di terremoto di lieve entità. Tuttavia lievissimi tremori sono stati percepiti dai cittadini residenti nei centri abitati situati ai piedi del Vesuvio, in particolar modo, il terremoto a Napoli di oggi ha attirato l’attenzione degli abitanti di Ottaviano, Massa di Somma, Somma Vesuviana, Torre del Greco ed Ercolano.

    Il terremoto di oggi in Campania è stato senza dubbio di lieve entità, tuttavia resta sicuramente superiore a tutte le scosse di terremoto strumentali verificatesi nel corso dell’ultimo anno. E’ altresì importante sottolineare che quest’ultima scossa di terremoto è da considerare assolutamente normale per un vulcano come il Vesuvio, che quotidianamente registra scosse di terremoto, se pur molto deboli, solitamente di magnitudo inferiore al grado 2.0 della scala Richter. Niente a che vedere dunque, con il terremoto che ha colpito il Centro Italia, lo scorso 24 agosto 2016 e le infinite scosse successive, che ancora oggi si registrano nell’area.

    Per rimanere aggiornati sul terremoto in tempo reale, continuate a seguirci, qui troverete sempre, sul terremoto, le ultime notizie.