Terremoto oggi, 15 marzo 2017: diverse scosse in Centro Italia

Scosse di terremoto di magnitudo compresa tra 2.0 e 3.2 sono state registrate tra le Marche, l'Abruzzo e il Lazio.

da , il

    Il terremoto oggi, 15 marzo 2017, ha colpito in molteplici punti del Centro Italia: diverse scosse di magnitudo compresa tra 2.0 e 3.2 della scala Richter, sono state nettamente percepite in provincia di Macerata, Rieti e Perugia. Ancora una volta, il terremoto ha colpito le tre regioni, Marche, Umbria e Lazio, che da diversi mesi ormai vivono in condizioni di disagio e precarietà proprio a causa dei ripetuti eventi sismici

    Di quest’ultimo terremoto l’Ingv ha individuato la scossa più importante nelle Marche, a Monte Cavallo: la magnitudo è stata di 3.2 della scala Richter; ipocentro a 8 km di profondità. Ma, come accennato in apertura, non è stata l’unica scossa della mattinata. Il terremoto oggi sta interessando principalmente le aree comprese tra aquilano, maceratese, ascolano, reatino e perugino, e in particolare i comuni di Norcia, Castel Sant’Angelo sul Nera, Ussita, Visso, Camerino, Pescara del Tronto, Monte Cavallo, Accumoli, Preci, Pieve Torina, Sellano, Acquasanta Terme, Fiastra, Fiordimonte, Amatrice, Castelluccio di Norcia, Pievebovigliana, Montemonaco, Arquata del Tronto, Cascia, Cagnano Amiterno, Montereale, Barete, Pizzoli e Cittareale.

    In ordine temporale, prima della scossa di Monte Cavallo, registrata alle 09.03, si sono manifestate numerose altre scosse di terremoto: lo sciame sismico è partito da Pieve Torina, in provincia di Macerata, alle ore 04.57, la magnitudo è stata di intensità 2.0; alle ore 05.59, una scossa di magnitudo 2.3 ha colpito Norcia, in provincia di Perugia; alle ore 06.08 un’altra scossa di magnitudo 2.4 ha svegliato gli abitanti di Antrodoco, in provincia di Rieti; solo due minuti più tardi, alle ore 06.10 una scossa di magnitudo 2.2 ha travolto Amatrice (uno dei paesi più colpiti dal sisma dello scorso agosto), sempre in provincia di Rieti; il terremoto è poi continuato a Norcia, in provincia di Perugia, alle 08.55 con una scossa di magnitudo 2.0; ultima scossa registrata alle ore 10.21 è stata ad Accumoli e ha avuto una magnitudo di 2.0.

    Per rimanere aggiornati sul terremoto in tempo reale, continuate a seguirci: qui potrete trovare le informazioni sulle ultime scosse e tutti i dettagli forniti dall’Ingv.