NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Rimossi i manifesti contro il Papa a Roma

Rimossi i manifesti contro il Papa a Roma

Il Pontefice fa sapere che il Vaticano, ha reagito con 'serenità e distacco'

da in Cronaca
Ultimo aggiornamento:
    Rimossi i manifesti contro il Papa a Roma

    Sono stati rimossi i manifesti contro il Papa, che erano stati appesi sui muri di Roma. L’immagine ritraeva un Bergoglio gigante con sotto la scritta: ‘A France’, hai commissariato Congregazioni, rimosso sacerdoti, decapitato l’Ordine di Malta e i Francescani dell’Immacolata, ignorato Cardinali… ma n’do sta la tua misericordia?’.

    Dai muri della Capitale sono stati eliminati oltre 200 manifesti contro Papa Francesco e il suo operato. Erano stati anche oscurati dalla scritta ‘Affissione abusiva’. I poster anti-Bergoglio sono stati affissi in diversi quartieri della Capitale, con una concentrazione maggiore nelle zone centrali: sono stati individuati in via Labicana nei pressi del Colosseo, in Corso Vittorio Emanuele, nel quartiere Prati, a Trastevere e anche nei pressi del Vaticano.

    I manifesti incriminati, senza sigle né simboli, sembrano essere riconducibili agli ambienti conservatori, sempre più apertamente schierati contro i provvedimenti del Pontefice.

    Bergoglio, informato dai suoi collaboratori della comparsa delle affissioni abusive che lo riguardavano, ha reagito con ‘serenità e distacco’.

    La polizia sta comunque indagando per identificare gli autori, con l’aiuto delle registrazioni delle telecamere che inquadrano le strade della Capitale dove sono comparsi i manifesti.

    262

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Cronaca
    PIÙ POPOLARI