NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Bambino si impicca nella sua camera: lo scopre la madre

Bambino si impicca nella sua camera: lo scopre la madre

Le sue condizioni sono gravissime, tuttavia non è ancora stata dichiarata la morte cerebrale

da in Cronaca, Cronaca Nera, Suicidi
Ultimo aggiornamento:
    Bambino si impicca nella sua camera: lo scopre la madre

    (Immagine via Commons.Wikimedia, licenza CC senza modifiche)

    Tragedia a Vittorio Veneto: un bambino di 12 anni è stato scoperto dalla madre, nella sua cameretta, in fin di vita. La donna ha trovato dinanzi a sé una terribile scena: il figlio impiccato con una corda. Per lui le condizioni sono estremamente gravi, tuttavia ora si trova ricoverato presso l’ospedale di Conegliano.

    La madre è entrata come di consueto nella stanza del figlio, dove ha trovato il giovane appeso al soffitto con una corda. Il suo cuore era già fermo da tempo, le sue condizioni cliniche si sono presentate sin da subito gravissime.

    La donna ha chiamato immediatamente i soccorsi e nel più breve tempo possibile il ragazzo è stato ricoverato a Conegliano: attualmente i medici non hanno ancora dichiarato la morte cerebrale, tuttavia, le speranze che possa sopravvivere sono davvero ridotte al minimo.

    Il problema principale è che il cuore del dodicenne è rimasto fermo sino all’arrivo dei soccorritori, che hanno provato con tutti i mezzi a loro disposizione a rianimarlo.

    Al momento non sono ancora emerse le possibile cause che hanno spinto il ragazzo a tentare il disperato gesto.

    259

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN CronacaCronaca NeraSuicidi
    PIÙ POPOLARI