Padova, due nomadi all’Ikea rubano oggetti per oltre 2000 euro: arrestate

Padova, due nomadi all’Ikea rubano oggetti per oltre 2000 euro: arrestate

Hanno riempito il carrello di 80 pezzi e provato a uscire senza fermarsi alle casse

da in Cronaca, Furti
Ultimo aggiornamento:
    Padova, due nomadi all’Ikea rubano oggetti per oltre 2000 euro: arrestate

    Due donne nomadi - madre e figlia – hanno riempito il carrello dell’Ikea di Padova di una spesa del valore di 2.045 euro e poi tentato di uscire dallo stabile senza fermarsi alla cassa per pagare. Difficile che un carrello carico di mobili possa passare inosservato e in effetti le due donne sono state fermate prima che potessero uscire dall’Ikea e arrestate per furto aggravato, ma già scarcerate.

    È stato un addetto alla sicurezza a rendersi conto che le due donne si stavano allontanando con la merce rubata, circa 80 pezzi. Gli oggetti trafugati erano stati tutti privati della placca anti taccheggio.

    Ad accompagnare la madre Natascia Casavia (39 anni) e la figlia Desirè Di Rocco (18 anni) anche una bambina di 12 anni, Natascia Casavia segnalata al Tribunale dei Minori.

    191

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN CronacaFurti Ultimo aggiornamento: Martedì 20/09/2016 11:14
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI