Palermo, caso sospetto di meningite: donna in coma

Palermo, caso sospetto di meningite: donna in coma

Si attendono i risultati degli esami di laboratorio

da in Cronaca, Cronaca di Palermo, News Cronaca
Ultimo aggiornamento:
    Palermo, caso sospetto di meningite: donna in coma

    Una donna di 35 anni di Palermo è stata ricoverata ieri in ospedale in gravi condizioni. Potrebbe trattarsi di meningite, i medici avrebbero riscontrato i sintomi classici della malattia ma si attendono i risultati degli esami di laboratorio per chiarire quanto accaduto alla donna che ora si trova in coma nel reparto di rianimazione.

    La 35enne è avvocato ed esercita la professione non solo a Palermo, ma anche a Catania. La Asl ha avviato le procedure per la profilassi di amici e parenti.
    Le condizioni della donna sono gravissime e la sua prognosi è riservata.

    Se si dovesse trattare di meningite sarebbe il terzo caso in Sicilia nel giro di due mesi. L’assessorato regionale alla Salute nei mesi scorsi ha avviato una campagna di vaccinazione gratuita per gli under 30. A giugno e luglio si sono registrati due decessi a causa della malattia, il primo di una ragazza di 24 anni di Belmonte Mezzagno, il secondo di una 23enne di Porto Empedocle. Ad agosto invece ha presentato i sintomi della malattia una studentessa fiorentina di ritorno da un viaggio in Sicilia.

    227

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN CronacaCronaca di PalermoNews Cronaca
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI