Terremoto in provincia di Perugia: scossa di 4,3 nella notte

Terremoto in provincia di Perugia: scossa di 4,3 nella notte
da in Cronaca, News Cronaca, Terremoto Centro Italia
Ultimo aggiornamento:
    Terremoto in provincia di Perugia: scossa di 4,3 nella notte

    Il terremoto fa ancora paura: ancora una scossa sismica di magnitudo 4.3 è stata registrata alle 3:34 della notte in provincia di Perugia, precisamente a Norcia. Il sindaco Nicola Alemanno ha detto che ci sono stati dei piccoli crolli sulle mura antiche della città e in altri punti che avevano già subito danni a causa delle precedenti scosse. Ulteriori ricognizioni saranno svolte nella mattinata.

    Durante la notte appena trascorsa sono seguite sempre in quella zona altre scosse meno intense, fra cui una di magnitudo 3.0, alle 5.19. Altre scosse fra 2.7 e 2.8 sono state registrate dall’Ingv nella notte anche ad Ascoli Piceno e in provincia di Rieti.

    Nella giornata di venerdì due settembre il neo commissario straordinario per la ricostruzione, Vasco Errani, accompagnato dalla presidente della Regione Umbria Catiuscia Marini, dal Prefetto Raffaele Cannizzaro e dal Capo della Protezione Civile Nazionale Fabrizio Curcio, ha raggiunto Norcia per le prime ricognizioni sui luoghi del sisma che ha colpito il 24 agosto scorso l’Italia centrale. Ad accoglierlo il sindaco di Norcia Alemanno che lo ha guidato in visita alle tendopoli di Castelluccio e di San Pellegrino per incontrare le popolazioni che da oltre una settimana sono provate psicologicamente e fisicamente dagli eventi sismici.

    Dall’inizio della sequenza sismica in Italia Centrale – con il terremoto di magnitudo 6.0 avvenuto alle ore 3.36 italiane del 24 agosto – la rete sismica nazionale dell’Istituto di geofisica e vulcanologia ha localizzato complessivamente oltre 4300 eventi: 153 i terremoti di magnitudo compresa tra 3 e 4, 14 quelli localizzati di magnitudo compresa tra 4 e 5 e uno di magnitudo 5.4 (quello di avvenuto il 24 agosto alle 4.33 italiane nella zona di Norcia). Dalle 19 di ieri sera sono stati 3 gli eventi di magnitudo maggiore o uguale di 3.0. Come ricordato in apertura, un altro terremoto è stato localizzato questa notte alle ore 3.34 italiane in provincia di Perugia a pochi chilometri da Norcia, mentre alle 12.18 una nuova scossa di terremoto di magnitudo 4.5 è stata registrata tra il Lazio e le Marche. Il sisma si è verificato a una profondità di 9 km, nella zona di Macerata.

    399

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN CronacaNews CronacaTerremoto Centro Italia
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI