Terremoto in Centro Italia: il selfie della discordia di Simone Coccia Colaiuta

Terremoto in Centro Italia: il selfie della discordia di Simone Coccia Colaiuta

Poco dopo l'immagine è stata sostituita con una più consona alla situazione

da in Cronaca, News Cronaca, Terremoto Centro Italia
Ultimo aggiornamento:
    Terremoto in Centro Italia: il selfie della discordia di Simone Coccia Colaiuta

    Dopo il violento terremoto che ha colpito l’Italia Centrale, si è immediatamente attivata la complessa macchina dei soccorsi, tra le difficoltà, la gioia di estrarre vivo qualcuno da sotto le macerie e il dolore di non avercela fatta con altri. In uno scenario straziante, di morte e dolore, ha preso subito il vita una meravigliosa gara di solidarietà e tra coloro che hanno voluto precipitarsi sul luogo della tragedia c’è anche Simone Coccia Colaiuta, aspirante attore nonché fidanzato della senatrice dem ed ex Presidente della provincia dell’Aquila Stefania Pezzopane. Tuttavia il suo selfie tra le macerie non è stato per nulla apprezzato dagli internauti, tanto che poco dopo la foto è stata rimossa.

    Colaiuta si è precipitato sul luogo della tragedia, probabilmente con le migliori intenzioni, tuttavia quella foto dinanzi ad Amatrice, un paese ormai fantasma, ha dato più l’impressione di nascondere una certa voglia di protagonismo.

    La senatrice ha postato il selfie di Colaiuta sulla sua pagina Facebook, con tanto di didascalia che recita:

    ‘Simone è ad #Amatrice con Walter Di Carlo. Sono partiti subito. Mi ha detto che Amatrice è distrutta, ci sono feriti e purtroppo morti e stanno tirando fuori le persone. Che Dio li aiuti a salvare quelle persone. Speriamo bene. Povera gente.

    La foto me l’ha mandata Simone. #terremoto’.

    Ma gli utenti non sembrano proprio aver apprezzato quel gesto ed ecco che in pochi minuti, la foto si è volatilizzata. Al suo posto ne è comparsa un’altra decisamente più in linea con la drammaticità del momento.

    314

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN CronacaNews CronacaTerremoto Centro Italia

    Referendum costituzionale 2016

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI