Aeroporto di Bergamo Orio Al Serio, aereo cargo esce di pista e finisce tra le auto

Aeroporto di Bergamo Orio Al Serio, aereo cargo esce di pista e finisce tra le auto

Nessuno è rimasto ferito

da in Cronaca, Incidenti, Incidenti aerei, News Cronaca
Ultimo aggiornamento:
    Aeroporto di Bergamo Orio Al Serio, aereo cargo esce di pista e finisce tra le auto

    A Bergamo e all’aeroporto di Orio al Serio si sono vissuti attimi di paura. Un aereo cargo, un B737 400 della Dhl in arrivo dall’aeroporto di Parigi Charles de Gaulle è uscito di pista in fase di atterraggio, ha sfondato la recinzione dello scalo ed è finito sulla tangenziale. L’incidente è avvenuto alle 4 del mattino e per fortuna non vi è stato alcun ferito. L’aeroporto di Bergamo, Orio al Serio è stato inizialmente chiuso ha poi riaperto dopo diverse ore, alle 6.47 del mattino.

    Incidente Volo DHL a Orio al Serio

    Al momento ci sono diversi ritardi nelle procedure di imbarco e 15 voli Ryanair risultano cancellati. Le autorità aeroportuali invitano i viaggiatori a controllare lo stato dei propri voli e a contattare le proprie compagnie aeree per verificare se i voli sono confermati, cancellati o in ritardo.
    “Le procedure di imbarco stanno procedendo, pure in presenza di ritardi”, spiega la Sacbo in un aggiornamento della situazione dello scalo e aggiunge che “il personale aeroportuale sta provvedendo all’assistenza dei passeggeri in partenza sui voli cancellati nei limiti delle contingenze operative”.

    A seguito all’incidente la viabilità , sul ramo della strada provinciale 591bis è stata interrotta. Lo comunica Sacbo, la società di gestione dello scalo di Bergamo, che precisa che si sono svolte le procedure di emergenza per la messa in sicurezza delle aree interessate e delle infrastrutture di volo. L’Enac invita i passeggeri con voli programmati da e Bergamo a contattare le compagnie aeree di riferimento e la Sacbo per verificare l’operatività dei propri voli.

    Incidente Volo DHL a Orio al Serio

    L’Agenzia nazionale per la sicurezza del volo ha aperto un’inchiesta e ha rilasciato una nota : “L’Agenzia nazionale per la sicurezza del volo (Ansv) informa di aver aperto l’inchiesta di sicurezza di competenza e contestualmente disposto l’invio di un team investigativo presso l’aeroporto di Bergamo Orio al Serio dove, alle ore 4.07 di oggi 5 agosto, l’aeromobile DHL 737-400, volo BCS 7332, in arrivo da Parigi Charles De Gaulle, è uscito di pista durante l’atterraggio. Illeso l’equipaggio composto da comandante e primo ufficiale, mentre l’aeromobile è seriamente danneggiato”.

    Ancora non si conoscono le cause dell’incidente. L’aereo Cargo della Dhl è probabilmente rimasto vittima delle cattive condizioni meteo: alle 4 del mattino, in fase di atterraggio, su Bergamo c’era un forte temporale. Il velivolo ha oltrepassato un parcheggio distruggendo alcune auto a noleggio e invaso parte della strada in direzione Orio. Per fortuna l’incidente è avvenuto nelle prime ore del mattino dunque al momento dell’impatto nessuna macchina circolava in strada. Non vi sono stati feriti e anche il comandante e primo ufficiale sono rimasti illesi.

    I vigili del fuoco hanno prelevato le scatole nere del cargo, saranno gli esperti della Ansv ad analizzarle. L’Enac ha informato l’Agenzia nazionale per la sicurezza del volo che è stata aperta un’inchiesta per comprendere cosa ha comportato l’uscita da pista del cargo.


    767

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN CronacaIncidentiIncidenti aereiNews Cronaca
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI