Violenze a Colonia: 1200 donne aggredite, solo 2 uomini condannati

Il capo della polizia: 'Molti dei reati commessi non potranno essere perseguiti'

da , il

    Violenze a Colonia: 1200 donne aggredite, solo 2 uomini condannati

    Cifre spaventose quelle che emergono dal rapporto ufficiale della polizia sulla notte delle molestie di Capodanno a Colonia. Sono 1.200 le donne vittima di molestie sessuali. Nel gennaio scorso erano 516 le donne che avevano denunciato l’orrendo crimine avvenuto nei pressi del Duomo e della Stazione Ferroviaria.

    In base al rapporto della polizia la maggior parte dei presunti responsabili del reato provengono da Nord Africa e Afghanistan. Durissimo l’intervento del capo della polizia federale, Holger Muench che ha detto: “Il recente flusso di profughi ha avuto a che fare con i reati di Capodanno”.

    La tragedia ha coinvolto 1.200 donne e alle molestie hanno partecipato circa 2 mila uomini, in totale sono solo 120 i sospetti su cui indaga la magistratura e soltanto 4 le condanne emesse finora.

    “Le indagini non sono ancora concluse, ma riteniamo che molti di questi reati non potranno essere perseguiti”, ha detto il capo della Bka Holger Muench.