Studente americano morto a Roma, il Papa incontra i genitori

Studente americano morto a Roma, il Papa incontra i genitori

L'autopsia conferma che il ragazzo è annegato

da in Cronaca, Cronaca di Roma, News Cronaca
Ultimo aggiornamento:
    Studente americano morto a Roma, il Papa incontra i genitori

    Papa Francesco ha incontrato questa mattina i genitori di Beau Solomon, il ragazzo americano trovato morto nel Tevere. Bergoglio, intorno alle 9 e prima dell’udienza con i pellegrini provenienti da Lione, ha voluto abbracciare la coppia “manifestando loro i sentimenti della più viva partecipazione e compassione, e la sua vicinanza nella preghiera al Signore per il giovane così tragicamente scomparso” ha raccontato padre Federico Lombardi.

    L’autopsia ha confermato che Beau è morto per annegamento ed escluso che il ragazzo potesse essere deceduto prima di cadere in acqua. Secondo gli inquirenti a spingere il 19evenne nel Tevere sarebbe stato un senzatetto, Massimo Galioto che ha ammesso di aver avuto uno scontro con Beau e quando il ragazzo è caduto in acqua, Galioto ha raccontato di essere semplicemente andato a dormire senza lanciare alcun allarme.
    Il presunto assassino verrà ascoltato domani a Regina Coeli durante l’interrogatorio di garanzia.

    il pm ha chiesto la convalida dell’arresto e la contestuale emissione di un’ordinanza di custodia cautelare in carcere.
    Il ragazzo era stato derubato poco prima di avere uno scontro con Galioto, alcuni testimoni hanno anche raccontato che lo studente era visibilmente ubriaco.

    285

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN CronacaCronaca di RomaNews Cronaca
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI