Oscar Pistorius e Reeva Steenkamp: chi era la modella uccisa dall’atleta paralimpico

Oscar Pistorius e Reeva Steenkamp: chi era la modella uccisa dall’atleta paralimpico

Reeva era molto conosciuta nel campo della moda

da in Cronaca, Cronaca Nera, Omicidi, Oscar Pistorius
Ultimo aggiornamento:

    Chi era Reeva Steenkamp? Aveva 30 anni quando è stata uccisa in casa di Oscar Pistorius, e faceva la modella. Era molto conosciuta in Sudafrica per essere apparsa su varie copertine di riviste note. La modella sudafricana era fidanzata con l’ex velocista da circa tre mesi. Sulla base di differenti classifiche di alcuni magazine, era stata annoverata fra le cento donne più sexy al mondo.

    LEGGI ANCHE CHI E’ OSCAR PISTORIUS, IL CAMPIONE PARALIMPICO CHE HA UCCISO REEVA

    La modella era nata a Città del Capo nel mese di agosto del 1983, aveva studiato ed aveva ottenuto pure una laurea in legge. Nella sua carriera era stata la prima testimonial dell’azienda di cosmetici Avon in Sud Africa e aveva pure girato per diversi marchi inclusa la Toyota.

    Reeva Steenkamp era conosciuta in Sudafrica e nel mondo, oltre che per essere la compagna di Oscar, anche per essere stata protagonista di diverse copertine di magazine e riviste. In più era la modella di punta della rivista FHM. Reeva Steenkamp era stata annoverata fra le cento donne più sexy al mondo.

    La splendida modella era attiva su Twitter, dove aveva aggiunto anche una sorta di piccola biografia, in cui la giovane si presentava come modella, ragazza copertina e laureata in giurisprudenza.

    Secondo la sua pagina di Facebook, aggiornata poco prima di morire, Steenkamp doveva apparire come protagonista in uno show nuovo reality.

    LEGGI ANCHE LA STORIA DEL PROCESSO A OSCAR PISTORIUS

    A Città del Capo in Sud Africa molte celebrità e personalità dei media hanno scritto su Facebook e Twitter per comunicare il loro sconcerto per l’accaduto e per esprimere le loro condoglianze dopo lo shock per la notizia della morte della top model. Su Twitter Reeva aveva scritto di sè sul profilo: “Sono una modella, cover girl, concorrente del Tropika Island of Treasure, laureata in legge, figlia di Dio”.

    Solo poco ore prima di essere uccisa la ragazza aveva twittato: “Cosa avete nel cilindro per il vostro innamorato?“, riferendosi chiaramente alla Festa di San Valentino. Il regalo che Reeva Steenkamp aveva comprato al fidanzato Oscar Pistorius, nel giorno degli innamorati era una cornice con quattro foto della coppia che lei stessa aveva impacchettato. Il regalo non è mai stato consegnato, dato che è stata uccisa prima. Reeva aveva detto al personale di un negozio a Pretoria che Pistorius amava San Valentino e lei voleva farlo felice: ”La cornice è una sorpresa. Lui adora le sorprese”. L’ultimo messaggio pubblicati su Twitter è stato: ”Questa dovrebbe essere una giornata di amore per tutti”.

    487

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN CronacaCronaca NeraOmicidiOscar Pistorius Ultimo aggiornamento: Mercoledì 06/07/2016 14:55
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI