Emilio Fede: ‘La pensione di 8 mila euro al mese non mi basta’

Emilio Fede: ‘La pensione di 8 mila euro al mese non mi basta’

L'ex direttore di Tg4: 'Una volta non dovevo pagare nulla'

da in Cronaca, Emilio Fede, Pensioni
Ultimo aggiornamento:
    Emilio Fede: ‘La pensione di 8 mila euro al mese non mi basta’

    Emilio Fede, ex direttore del Tg4 non riesce ad andare avanti con la pensione di 8 mila euro mensili. Troppe spese e un conto bancario che si prosciuga a causa delle udienze in tribunale. Il giornalista lamenta una pensione troppo bassa rispetto al suo stile di vita e rispetto agli anni trascorsi a lavorare.

    “Ho una pensione da 8mila euro al mese, dopo tanti anni di lavoro. Ma non mi bastano.

    Devo pagare la rata della macchina in leasing, l’autista, la badante e l’affitto di casa. E le bollette. Una volta non pagavo nulla” è quanto dichiarato da Emilio Fede ai microfoni de la Zanzara su Radio 24. Secondo l’ex direttore, 8 mila euro al mese “non sono tanti”, c’è la cameriera da pagare a ore, la benzina e così confessa Fede “alla fine del mese non mi avanza nulla”.
    Per non parlare poi delle spese processuali: ” Per tre udienze in tribunale l’avvocato Alecci mi ha portato via 400mila euro, lei è stata condannata a restituirmi i soldi ma finora non lo ha fatto” si è sfogato l’ex direttore che ha confessato: “In banca sono rimasti 12 mila euro”.

    257

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN CronacaEmilio FedePensioni Ultimo aggiornamento: Lunedì 04/07/2016 15:39
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI