Andrea Pirlo, lutto per il calciatore: il nipote di tre anni è affogato in piscina

Andrea Pirlo, lutto per il calciatore: il nipote di tre anni è affogato in piscina

I genitori hanno dato il permesso per la donazione degli organi

da in Cronaca, Cronaca Nera, News Cronaca
Ultimo aggiornamento:
    Andrea Pirlo, lutto per il calciatore: il nipote di tre anni è affogato in piscina

    Il nipote di Andrea Pirlo, di soli tre anni è morto annegando nella piscina di casa sua a Brescia. L’episodio è accaduto mercoledì scorso, il bambino è stato portato subito in ospedale dai genitori, ma per il piccolo non c’è stato nulla da fare e dopo un’ora di ricovero è morto. E’ lutto per la famiglia Pirlo e per la piccola cittadina di Borgo Poncarale.

    Una tragedia che ha spinto gli inquirenti, come da prassi, ad aprire un’indagine per ricostruire la dinamica dell’accaduto e individuare eventuali responsabilità. Il nipote di Andrea Pirlo sarebbe fuggito al controllo dei genitori che lo hanno poi trovato in piscina privo di sensi.

    Il piccolo sarebbe caduto in acqua. L’autopsia dovrà chiarire se il bambino è morto prima o dopo la caduta.
    Intanto i genitori hanno dato il permesso per la donazione degli organi del piccolo.

    209

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN CronacaCronaca NeraNews Cronaca
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI