Roma, travolge uno scooter e scappa: morti due giovani

Roma, travolge uno scooter e scappa: morti due giovani

Il conducente dell'auto si sarebbe allontanato a piedi dopo l'impatto

da in Cronaca, Cronaca di Roma, Incidenti stradali, News Cronaca
Ultimo aggiornamento:
    Roma, travolge uno scooter e scappa: morti due giovani

    Un’auto ha invaso la corsia opposta e ha travolto uno scooter con due persone a bordo che sono morte sul colpo, il conducente della macchina è poi scappato senza prestare alcun tipo di soccorso. L’incidente è avvenuto intorno alle 2.45 all’altezza del chilometro 53 di via Aurelia, dalle parti di Santa Severa (Roma). Giovanissime le due vittime: Matteo Carta (25 anni) e Alessandra Grande (23), i due tornavano a casa dopo il lavoro.

    Subito dopo l’incidente il tratto di Aurelia, dal km 53 al km 54 del comune di Santa Severa è stato chiuso al traffico. Sul posto sono intervenute due squadre dei vigili del fuoco con l’autogru e i carabinieri del Nucleo radiomobile di Civitavecchia, il personale del 118 e le squadre di pronto intervento dell’Anas. In base alle prime ricostruzioni emerge che il conducente dell’auto si sarebbe allontanato a piedi. La sua auto infatti è stata recuperata, ma sembra sia stata noleggiata.

    Ci sarebbe un testimone che avrebbe assistito all’incidente ma che non sarebbe in grado di riconoscere chi era alla guida, le telecamere di sorveglianza presenti in zona potrebbero aiutare gli inquirenti a fare chiarezza. Durante la notte è stato interrogato un uomo di Santa Severa come sospetto, ma avrebbe detto di essere rientrato a casa nella serata di ieri e di essere andato a dormire.

    274

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN CronacaCronaca di RomaIncidenti stradaliNews Cronaca

    Referendum costituzionale 2016

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI