Macerata, la sposa ritarda e il prete inizia la cerimonia senza di lei

Il parroco l'ha attesa solo per due minuti

da , il

    Macerata, la sposa ritarda e il prete inizia la cerimonia senza di lei

    A Macerata un matrimonio è iniziato senza la sua protagonista, la sposa. Barbara e Carlo sono convolati a nozze nella Chiesa di Santa Croce, ma il prete inflessibile, ha concesso solo due minuti di attesa allo sposo. Barbara ha ritardato 10 minuti e quando è arrivata in Chiesa la messa era già iniziata.

    La cerimonia sarebbe dovuta iniziare alle 18, Carlo, in anticipo ha atteso la sposa sull’altare, ma alle 18.02 il prete ha dato inizio alle nozze. “Avevo avvertito gli sposi di non fare tardi” ha detto il parroco prima di iniziare la messa, lo sposo si è ritrovato solo sull’altare così ha raccontato di aver dato le spalle al prete e di aver intimato i testimoni a rintracciare la futura moglie. Gli invitati però non sono rimasti a guardare, anzi il fratello dello sposo ha cercato di chiedere spiegazioni al prete: “Quale matrimonio sta celebrando se manca la sposa?” avrebbe detto in chiesa. “Matrimonio rovinato” ha commentato Carlo.

    Nessuna entrata trionfale della sposa con in sottofondo la marcia nuziale, la protagonista è arrivata a film già iniziato.