Abano Terme, arrestato sindaco rieletto

Abano Terme, arrestato sindaco rieletto

Esponente di centro destra fa il primo cittadino dal 2001

da in Cronaca, Guardia di Finanza, News Cronaca, Tangenti
Ultimo aggiornamento:
    Abano Terme, arrestato sindaco rieletto

    Potrebbe essere il secondo mandato più breve della storia, il sindaco rieletto di Abano Terme (Padova) è stato arrestato. Luca Claudio, uscito vincitore dalle ultime elezioni amministrative e confermato come primo cittadino del comune, è accusato di corruzione, concussione, induzione indebita.

    Esponente di centro destra, sul curriculum di Luca Claudio, una lunga carriera da sindaco: dal 2011 primo cittadino di Abano Terme, ma con un passato di sindaco (dal 2001 al 2011) di Montegrotto Terme.
    L’operazione denominata ‘Imperator’ ,condotta dalla guardia di finanza di Padova, ha portato all’arresto non solo del primo cittadino ma anche di un pubblico amministratore e tre imprenditori.

    Altri 18 soggetti sono indagati a piede libero nel medesimo procedimento penale. In corso anche 22 perquisizioni domiciliari e locali.


    233

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN CronacaGuardia di FinanzaNews CronacaTangenti
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI