Terni, aggredisce la moglie incinta per non aver messo a posto la spesa

Terni, aggredisce la moglie incinta per non aver messo a posto la spesa

La donna lo aveva già denunciato in passato

    Terni, aggredisce la moglie incinta per non aver messo a posto la spesa

    L’ha picchiata davanti alla loro bambina, a Terni una donna incinta è stata colpita alla testa per essersi messa a riposare e non aver messo subito in ordine la spesa. L’uomo aveva già aggredito la moglie in passato, questa volta è stata lei ad avvertire le forze dell’ordine in una chiamata in cui ha chiesto disperatamente aiuto.

    Quando gli agenti sono arrivati nel quartiere Borgo Rivo, hanno trovato la donna in strada, scalza e con il volto completamente coperto dal sangue. L’uomo era uscito dall’abitazione prima dell’intervento delle forze dell’ordine, ma gli agenti lo hanno rintracciato e poi arrestato. La donna ha riportato la frattura del setto nasale.

    Non era la prima volta che l’uomo aggrediva la moglie, in passato era stato già denunciato ma poi la donna si era fatta convincere dal marito a ritirare la denuncia in cambio della promessa di un cambiamento che evidentemente non è avvenuto.

    187

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AggressioniCronacaViolenza sulle donne
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI