Roma, carabiniere ferito durante rapina in farmacia, colpito anche un cliente

Roma, carabiniere ferito durante rapina in farmacia, colpito anche un cliente

Il malvivente era stato scarcerato da poco

da in Cronaca, Cronaca di Roma, News Cronaca, Rapine
Ultimo aggiornamento:
    Roma, carabiniere ferito durante rapina in farmacia, colpito anche un cliente

    Un carabiniere è rimasto ferito nel corso di una rapina a una farmacia alla periferia di Roma, in zona Fidene, in via Radicofani 143. Oltre al militare, ferito da un colpo di pistola a una gamba, nello scontro a fuoco è rimasto ferito anche il rapinatore. Durante la sparatoria un passante è stato colpito a un piede. Il rapinatore, G.C., classe 1974 era stato scarcerato da poco dopo aver scontato una pena per un’altra rapina.

    Secondo quanto si apprende, nessuno dei feriti sarebbe in pericolo di vita. La sparatoria è avvenuta nel corso di un controllo di una pattuglia di carabinieri in borghese, al lavoro per servizi anti rapina. Erano da poco passate le 11, quando i militari hanno visto l’uomo, armato, in farmacia e gli hanno intimato di lasciare l’arma.

    L’uomo per tutta risposta ha sparato colpendo uno dei due carabinieri che hanno risposto al fuoco. Il carabiniere ferito è un maresciallo del Nucleo operativo della compagnia di Montesacro e sarebbe stato colpito a una gamba, al braccio e al mento. Il malvivente, invece, sarebbe stato ferito al braccio, alle gambe e alla schiena.
    Il militare è stato ricoverato al policlinico Umberto I, mentre il rapinatore è presso l’ospedale Sandro Pertini. Sul luogo della sparatoria sono presenti anche gli agenti della squadra mobile di Roma.

    279

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN CronacaCronaca di RomaNews CronacaRapine
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI